Foto

BMW Z4

di Marco Coletto -

La terza generazione della BMW Z4 è una spider a trazione posteriore dotata di una capote in tela

La terza generazione della BMW Z4 – nata nel 2018 – è una spider bavarese a trazione posteriore caratterizzata da una capote in tela.

BMW Z4: gli esterni

Il ritorno al tetto in tela (che si apre e si chiude in 10 secondi fino a una velocità di 50 km/h) – dopo la copertura in metallo della seconda serie – ha reso più seducente la BMW Z4: il doppio rene allargato del frontale è un omaggio alla mitica 507 del 1956.

title

BMW Z4: gli interni

L’abitacolo della BMW Z4 – costruito con cura – può ospitare due passeggeri. La consolle centrale orientata verso il guidatore è un “prodotto tipico” della Casa tedesca.

title

BMW Z4: i motori

La gamma motori della BMW Z4 è composta da tre unità sovralimentate:

  • un 2.0 turbo benzina da 197 CV
  • un 2.0 turbo benzina da 258 CV
  • un 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 340 CV
title

BMW Z4: gli allestimenti

Gli allestimenti della BMW Z4 sono cinque: “base”, Advantage, Sport, MSport e M40i.

BMW Z4

La dotazione di serie della BMW Z4 comprende: Active Guard, airbag frontali per guidatore e passeggero, airbag laterali per guidatore e passeggero, attacchi Isofix per sedile passeggero, avvisatore acustico bitonale, BMW Intelligent Emergency Call, bulloni antifurto per cerchi in lega, cinture di sicurezza a 3 punti con pretensionatore e limitatore di carico per passeggeri anteriori, controllo dinamico di stabilità DSC con funzioni estese, disattivazione airbag passeggero, dischi freno anteriori e posteriori autoventilati, doppia barra stabilizzatrice anteriore, indicatori di direzione integrati nei retrovisori laterali, indicatore pressione pneumatici, fari anteriori Bi-LED, fari posteriori full LED con design 3D, freno di stazionamento elettronico con funzione Auto Hold, kit pronto soccorso (incluso nella messa in strada), luci freno dinamiche, luci vano bagagli, protezione antiurto laterale integrata, regolazione manuale del piantone sterzo in altezza e profondità, retronebbia posteriore, roll-bar di sicurezza dietro i sedili anteriori, sistema ABS con Brake Assist System e Cornering Brake Control, triangolo di sosta d’emergenza (compreso nella messa in strada), Tyre Repair Kit, ugelli lavavetro riscaldati, badge con nome modello sul bagagliaio, calandra a doppio rene dal design reticolare con cornice cromata, calotte retrovisori laterali in tinta carrozzeria, capote elettrica in tela nera, cornici dei finestrini in nero opaco, maniglie esterne delle portiere in tinta carrozzeria, terminale di scarico doppio, tondo (diametro: 110 mm), uno a sinistra e uno a destra con finitura cromata, cerchi in lega leggera da 17”, styling a V n° 768 con pneumatici misti Runflat, alzacristalli elettrici, bracciolo anteriore, climatizzatore automatico monozona, modanature interne in Quartz Silver opaco, pacchetto luci, porta bevande nella console centrale, presa di corrente da 12V sulla consoe centrale, sedili in pelle Vernasca Black, tappetini in velluto, volante sportivo in pelle, accensione senza inserimento chiave con pulsante Start & Stop Engine, cruise control con funzione freno, funzione “follow me home” (accensione luci anabbaglianti a veicolo spento, durata regolabile tramite il control display), indicatore pressione e temperatura pneumatici, indicatore temperatura esterna, selettore del feeling di guida (include modalità ECO PRO, Comfort, Sport, Sport+), sistema di Start/Stop automatico, telecomando per chiusura centralizzata, apertura/chiusura finestrini e vano bagagli, Variable Sport Steering, BMW Connected Drive Services, BMW Connected Package, BMW Live Cockpit, BMW Teleservices, impianto HiFi amplificato (per 30i) e radio DAB.

BMW Z4 Advantage

La BMW Z4 Advantage costa 1.650 euro più della “base” a parità di motore e aggiunge: deflettore frangivento, pacchetto retrovisori interno ed esterni autoanabbaglianti e richiudibili elettricamente, apertura per carico passante, pacchetto portaoggetti, Park Distance Control (PDC) anteriore e posteriore e climatizzatore automatico bizona.

BMW Z4 Sport

La BMW Z4 Sport costa 2.450 euro più della Advantage a parità di motore e aggiunge: Air Breather laterali in nero lucido, battitacchi anteriori con badge BMW, calandra a doppio rene con design reticolare, superfici esterne griglia in alluminio satinato, cornice cromata, paraurti anteriore e posteriore con inserti in nero lucido, cerchi in lega leggera da 18”, styling a V n°770 con pneumatici misti, Exterior Line BMW Individual in alluminio satinato, plancia rivestita in Sensatec, modanature interne in nero lucido, Ambient Light, sedili sportivi M e sedili in pelle Vernasca Black.

BMW Z4 MSport

La BMW Z4 MSport costa 4.650 euro più della Advantage a parità di motore e aggiunge: Air Breather laterali dal design specifico M, badge laterale M, battitacchi anteriori e poggiapiede M, calandra a doppio rene con design reticolare, superfici esterne griglia in alluminio satinato, cornice cromata, pacchetto aerodinamico M (paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate e inserti in nero lucido, pacchetto aerodinamico M (minigonne laterali maggiorate), pacchetto aerodinamico M (paraurti posteriore con diffusore in Dark Shadow metallic), cerchi in lega leggera M da 18”m, styling a doppi raggi n°798 M bicolore in Ferric Grey con pneumatici misti, impianto frenante sportivo M (solo per 30i), plancia rivestita in Sensatec, modanature interne in nero lucido, Ambient Light, assetto sportivo M ribassato di 10 mm, volante sportivo M con comandi multifunzione, sedili sportivi M, Shadow line BMW Individual nero lucido e sedili in pelle Vernasca/Alcantara Black con cuciture a contrasto in blu.

BMW Z4 M40i

La BMW Z4 M40i offre rispetto alla “base”: calandra a doppio rene con design reticolare, superfici esterne griglia e cornice in Cerium Grey, calotte retrovisori laterali in Cerium Grey, pacchetto aerodinamico M, Shadow Line esterna nero lucido BMW Individual, terminale di scarico doppio, trapezoidale, uno a sinistra e uno a destra con finitura Dark Chrome, cerchi in lega leggera M da 18”, styling a doppi raggi n°798 M bicolore in Orbit Grey con pneumatici misti, Ambient Light, apertura per carico passante, climatizzatore automatico bi-zona, deflettore frangivento, modanature interne in alluminio Tetragon, pacchetto portaoggetti, plancia rivestita in Sensatec, sedili in pelle Vernasca/Alcantara Black con cuciture a contrasto blu, sedili sportivi M, volante sportivo in pelle M con comandi multi funzione, assetto sportivo adattivo M, differenziale sportivo M, pacchetto retrovisori interno ed esterni autoanabbaglianti e richiudibili elettricamente e Park Distance Control (PDC) anteriore e posteriore.

title

BMW Z4: gli optional

La dotazione di serie della BMW Z4 andrebbe arricchita con tre optional fondamentali: il cruise control adattivo (770 euro), il Parking Assistant (570 euro, 1.180 euro per la “base”) e la vernice metallizzata (1.000 euro).

title

BMW Z4: i prezzi

Motori a benzina

  • BMW Z4 sDrive20i 43.800 euro
  • BMW Z4 sDrive20i Advantage 45.450 euro
  • BMW Z4 sDrive20i Sport 47.900 euro
  • BMW Z4 sDrive20i MSport 50.100 euro
  • BMW Z4 sDrive30i 53.100 euro
  • BMW Z4 sDrive30i Advantage 54.750 euro
  • BMW Z4 sDrive30i Sport 57.200 euro
  • BMW Z4 sDrive30i MSport 59.400 euro
  • BMW Z4 M40i 66.800 euro