Usato

Porsche Cayenne GTS (2016): pregi e difetti della SUV tedesca

La Porsche Cayenne GTS del 2016 è una SUV sportiva che punta tutto sul piacere di guida: oggi si trova facilmente a meno di 70.000 euro

La Porsche Cayenne GTS è una SUV perfetta per i padri di famiglia facoltosi che hanno bisogno di spazio e che non vogliono rinunciare al piacere di guida. Oggi uno degli ultimi esemplari del 2016 della seconda generazione della divertentissima Sport Utility di Zuffenhausen si trova facilmente a meno di 70.000 euro: scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

title

I pregi della Porsche Cayenne GTS del 2016

Finitura

Difficile trovare vetture più curate in questo segmento.

Capacità bagagliaio

Il vano della Porsche Cayenne soddisfa senza problemi le esigenze di una famiglia: 670 litri che diventano 1.780 quando si abbattono i sedili posteriori.

Posto guida

Posizione di seduta rialzata per dominare la strada e un volante verticale da sportiva DOC.

Climatizzazione

Impianto potente, comandi ergonomici e bocchette ampie.

Sospensioni

Le sospensioni attive PASM della Porsche Cayenne GTS garantiscono un comfort eccezionale senza togliere nulla al divertimento.

Motore

Il 3.6 V6 biturbo benzina Euro 6 da 441 CV della Porsche Cayenne GTS ha una cilindrata relativamente contenuta rispetto ai propulsori a 8 cilindri adottati dalle rivali – una buona notizia per chi vuole risparmiare qualcosina sull’assicurazione RC Auto – e nonostante la carenza di coppia (600 Nm) offre una spinta eccellente fin dai bassi regimi.

Sterzo

Adeguato alla tipologia di vettura.

Prestazioni

Convincenti: 262 km/h di velocità massima e 5,2 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Completa: airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, controlli di stabilità e trazione, controllo velocità in discesa, frenata automatica e hill holder.

Freni

Impianto potente ed efficace.

Tenuta di strada

Impressionante: la Porsche Cayenne GTS è una delle SUV più divertenti nel misto stretto. Non esistono crossover di queste dimensioni così appaganti.

Prezzo

Da nuova nel 2016 la Porsche Cayenne GTS costava 105.001 euro. Oggi si trova abbastanza facilmente a 66.500 euro, poco più di una Mercedes GLC Coupé 350 d Sport appena uscita dal concessionario.

Consumo

Il V6 beve poco: 10 km/l dichiarati.

title

I difetti della Porsche Cayenne GTS del 2016

Abitabilità

Il divano posteriore scorrevole regala tanta praticità ma i passeggeri posteriori più alti hanno pochi centimetri a disposizione della testa.

Dotazione di serie

Autoradio Aux Bluetooth CD DVD USB, cerchi in lega, climatizzatore, coprimozzi con stemma Porsche a colori, cruise control, divano posteriore scorrevole, fari bixeno a orientamento automatico e profondità variabile, fendinebbia, interni in pelle, navigatore, portellone ad apertura elettrica, retrovisori ripiegabili elettricamente, rivestimento soffitto in Alcantara, scarico sportivo, sedili anteriori regolabili elettricamente, sensore luci, sensore pioggia e sospensioni attive PASM. Troppi accessori importanti, però, erano optional (i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore, ad esempio).

Rumorosità

Il sound del V6 non è convincente quanto quello del V8 aspirato montato dalla seconda generazione della Porsche Cayenne GTS prima del restyling.

Cambio

La trasmissione automatica a 8 rapporti (convertitore di coppia) è un po’ troppo lenta nei passaggi marcia quando si guida in modo sportivo.

Visibilità

La Porsche Cayenne GTS è una SUV ingombrante – 4,86 metri di lunghezza sono tanti – penalizzata da un lunotto non molto ampio. Cercate esemplari dotati di sensori di parcheggio e di telecamera posteriore (erano optional).

Tenuta del valore

Penalizzato dalla presenza nei listini della più compatta (nonché più amata dai clienti) Macan.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2018.

Scopri tutto il listino Porsche.