Usato

Nissan Qashqai 1.2 DIG-T (2018): pregi e difetti della SUV giapponese

La Nissan Qashqai 1.2 DIG-T è ancora oggi una delle più interessanti SUV a benzina in circolazione: gli esemplari a km zero consentono di risparmiare circa 4.000 euro

Passano gli anni ma la Nissan Qashqai 1.2 DIG-T resta una delle SUV a benzina più interessanti in circolazione. Puntando sulle versioni “base” Visia a km zero è possibile risparmiare circa 4.000 euro sul prezzo di listino. Scopriamo insieme i pregi e i difetti della crossover giapponese.

title

I pregi della Nissan Qashqai 1.2 DIG-T del 2018

Abitabilità

Alti e bassi: tanti centimetri per le gambe dei passeggeri posteriori ma poca “aria” per la testa dei più alti.

Finitura

Buoni materiali e assemblaggi discreti.

Dotazione di serie

La versione “base” Visia offre: autoradio Bluetooth CD DAB MP3 USB, climatizzatore manuale e cruise control.

Capacità bagagliaio

Il vano della Nissan Qashqai è molto ampio: 430 litri che diventano 1.533 quando si abbattono i sedili posteriori.

Posto guida

Posizione di seduta rialzata (ma non troppo) per dominare il traffico, sedile comodo e comandi ergonomici.

Climatizzazione

L’impianto manuale di serie se la cava bene.

Sospensioni

La taratura soft degli ammortizzatori garantisce un ottimo comfort.

Rumorosità

Motore silenzioso e abitacolo ottimamente insonorizzato.

Motore

Il 1.2 turbo Euro 6 benzina DIG-T da 116 CV è un propulsore brioso e ricco di coppia (190 Nm).

Cambio

La trasmissione manuale a sei marce si difende bene.

Sterzo

Senza infamia e senza lode.

Prestazioni

Molto interessanti: 185 km/h di velocità massima e 10,6 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Buona: airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, assistente alle partenze in salita, controlli di stabilità e trazione e monitoraggio pressione pneumatici. Senza dimenticare le cinque stelle conquistate nei crash test Euro NCAP.

Freni

Un impianto incisivo come pochi altri nel segmento.

Tenuta di strada

Punta più sul comfort che sul piacere di guida ma se la cava (a patto di non esagerare).

Tenuta del valore

Alta: la Nissan Qashqai è sempre richiestissima sul mercato dell’usato.

Garanzie

La copertura globale terminerà nel 2021 (a meno che non siano stati percorsi prima più di 100.000 km).

title

I difetti della Nissan Qashqai 1.2 DIG-T del 2018

Visibilità

Penalizzata dalle dimensioni esterne non contenute (4,39 metri di lunghezza) e dal montante posteriore ingombrante. Oltretutto sulla versione “entry level” Visia i sensori di parcheggio non sono disponibili neanche come optional.

Prezzo

Il prezzo di listino della Nissan Qashqai “base” – la 1.2 DIG-T Visia – è un po’ alto (21.250 euro). Si trovano facilmente km zero a 17.300 euro: poco meno di una Citroën C3 Aircross PureTech 82 Feel appena uscita dal concessionario.

Consumo

17,9 km/l dichiarati. Per stare sopra quota 15 nelle statali a velocità costante bisogna però impegnarsi.

Scopri tutto il listino Nissan.