Usato

Nissan 370Z (2014): pregi e difetti della supercar giapponese

di Marco Coletto -

La Nissan 370Z è una supercar low-cost: per entrare in possesso di un esemplare del 2014 bastano poco più di 20.000 euro. Peccato che sia introvabile

La Nissan 370Z è una supercar low-cost, una delle migliori sportive in commercio quando si parla di rapporto prezzo/prestazioni.

Oggi analizzeremo i pregi e i difetti di un esemplare del 2014 nell’allestimento Lev 2, introvabile (più semplice rintracciare i modelli più anziani) e con quotazioni inferiori a 25.000 euro.

I pregi della Nissan 370Z del 2014

Abitabilità

I posti sono solo due ma c’è spazio anche per i più alti.

Finitura

Materiali buoni e assemblaggi curatissimi.

Dotazione di serie

L’allestimento Lev 2 della Nissan 370Z è completo: autoradio Aux Bluetooth CD con caricatore 6 CD, cerchi in lega, climatizzatore, cruise control, differenziale autobloccante, fari bixeno, monitoraggio pressione pneumatici e sedili elettrici riscaldabili/ventilati.

Posto guida

Posizione di seduta rasoterra, volante verticale, sedile avvolgente e comandi ergonomici: difficile trovare di meglio.

Climatizzazione

Impianto potente ed efficace impreziosito da originali bocchette esterne nei pannelli porta.

Motore

Il propulsore 3.7 V6 Euro 5 a benzina da 328 CV e 363 Nm di coppia regala le cose migliori sopra i 5.000 giri.

Cambio

La trasmissione manuale a sei marce se la cava discretamente ma non è molto precisa quando si guida in modo allegro.

Sterzo

Precisissimo (pure troppo).

Prestazioni

Possenti: 250 km/h di velocità massima e 5,3 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Buona: airbag frontali, laterali e a tendina, controlli di stabilità e trazione, hill holder e poggiatesta attivi.

Visibilità

Dietro si vede abbastanza bene mentre davanti la posizione di seduta bassa e il cofano lungo non aiutano a valutare gli ingombri.

Freni

Impianto notevole.

Tenuta di strada

La Nissan 370Z è una sportiva agile nelle curve e al tempo stesso incollata all’asfalto: ci vuole poco per divertirsi con lei.

Consumo

In linea con quanto offerto dalle concorrenti: 9,4 km/l dichiarati.

title

I difetti della Nissan 370Z del 2014

Capacità bagagliaio

Il vano è piccolo: 235 litri.

Sospensioni

Gli ammortizzatori hanno una taratura molto rigida che penalizza il comfort: una buona notizia per chi cerca solo il divertimento.

Rumorosità

Marcata: colpa della scarsa insonorizzazione dell’abitacolo.

Prezzo

Da nuova nel 2014 la Nissan 370Z Lev 2 aveva un prezzo interessante (36.060 euro). Oggi è introvabile – più semplice rintracciare gli esemplari più anziani – e le sue quotazioni recitano 23.000 euro: poco meno di una Fiat Tipo 1.4 T-Jet Sport appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Penalizzata dall’assenza di un marchio blasonato sul cofano.

Garanzie

La copertura globale e quella sulla verniciatura sono terminate nel 2017. Ancora valida, fino al 2026, la protezione sulla corrosione.