Usato

Mini Clubman Cooper SD (2015): pregi e difetti della piccola station wagon britannica

di Marco Coletto -

La Mini Clubman Cooper SD è la variante diesel più grintosa della piccola station wagon inglese: un esemplare del 2015 si trova facilmente a poco più di 20.000 euro

La Mini Clubman Cooper SD è la variante diesel più potente della piccola station wagon britannica. Oggi analizzeremo un esemplare del 2015 nel lussuoso allestimento Hype, facile da trovare a poco più di 20.000 euro: scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

I pregi della Mini Clubman Cooper SD del 2015

Abitabilità

Dimenticatevi la prima (e scomoda) Mini Clubman: la seconda serie della baby familiare inglese – realizzata sullo stesso pianale delle BMW serie 2 Active Tourer e X1 – è spaziosa.

Finitura

Tanta qualità.

Dotazione di serie

L’allestimento Hype è piuttosto ricco: autoradio Aux Bluetooth MP3 USB, cerchi in lega, climatizzatore, cruise control e sensore pioggia.

Capacità bagagliaio

Il vano ha una capacità di 360 litri che diventano 1.250 quando si abbattono i sedili posteriori ed è accessibile attraverso due sportelli con apertura ad armadio (più scomodi del portellone tradizionale).

Posto guida

Quasi sportivo: si sta abbastanza in basso su sedili avvolgenti in un abitacolo nel quale quasi tutti i comandi sono ben posizionati.

Climatizzazione

Impianto valido, bocchette un po’ piccole.

Sospensioni

Un giusto compromesso tra piacere di guida e comfort.

Rumorosità

La Mini Clubman Cooper SD è un’auto silenziosa.

Motore

Il 2.0 turbodiesel Euro 6 da 190 CV e 400 Nm di coppia offre una spinta eccellente già sotto i 2.000 giri.

Cambio

La trasmissione manuale a sei marce se la cava discretamente.

Sterzo

Sensibile e diretto: il piacere di guida è garantito.

Freni

Senza infamia e senza lode.

Tenuta di strada

La Mini Clubman Cooper SD è incollata all’asfalto: difficile trovare una station wagon diesel più coinvolgente.

Tenuta del valore

Le Mini sono sempre richiestissime sul mercato dell’usato.

Consumo

Promossa a pieni voti: 22,2 km/l dichiarati.

title

I difetti della Mini Clubman Cooper SD del 2015

Prezzo

Da nuova nel 2015 la Mini Clubman Cooper SD Hype costava tanto: 34.100 euro. Oggi si trova facilmente a 22.000 euro: poco meno di una Renault Clio Sporter dCi 90 CV EDC Duel2 appena uscita dal concessionario.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2017 mentre quella sulla verniciatura nel 2018. Ancora valida – fino al 2027 – la protezione sulla corrosione.