Usato

Maserati GranTurismo Sport (2015): pregi e difetti della supercar del Tridente

di Marco Coletto -

La Maserati GranTurismo Sport ha regalato un tocco di aggressività all'elegante supercar del Tridente. Oggi un esemplare del 2015 della raffinata coupé modenese si trova senza problemi a poco più di 70.000 euro

La Maserati GranTurismo Sport ha regalato un tocco di aggressività all’elegante supercar del Tridente. Oggi un esemplare del 2015 della raffinata coupé modenese si trova senza problemi a poco più di 70.000 euro: scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

I pregi della Maserati GranTurismo Sport del 2015

Abitabilità

La Maserati GranTurismo Sport è una supercar ingombrante – sfiora i 4,90 metri di lunghezza – ma anche spaziosa: in quattro si viaggia (abbastanza) comodi.

Finitura

Non raggiunge mai i livelli delle tedesche ma compensa con l’esclusività.

Dotazione di serie

Interessante: autoradio, cambio automatico con comandi al volante, cerchi in lega, climatizzatore, fari bixeno, navigatore, pedaliera in alluminio, sensori di parcheggio e sospensioni attive Skyhook.

Capacità bagagliaio

Il vano soddisfa le esigenze di una coppia ma 260 litri sono un po’ pochi considerando le dimensioni esterne della vettura.

Posto guida

Il giusto mix tra sportività (posizione di seduta bassa) e comfort (sedile comodo).

Climatizzazione

L’impianto funziona molto bene ma i comandi sono posizionati troppo in basso.

Sospensioni

Non fatevi ingannare dal nome: la Maserati GranTurismo Sport è comodissima (di serie monta il sistema Skyhook): se non consumasse così tanto sarebbe una perfetta macinatrice di chilometri.

Rumorosità

Un sound educato quando si guida in modo rilassato, una sinfonia celestiale quando si cerca la zona rossa del contagiri.

Motore

Il 4.7 V8 Euro 5 aspirato a benzina della Maserati GranTurismo Sport genera una potenza di 460 CV, una coppia di 520 Nm e si scatena oltre i 4.500 giri.

Cambio

La trasmissione automatica (robotizzata) a sei rapporti della Maserati GranTurismo Sport mostra le cose migliori quando viene utilizzata in modalità manuale con i paddle al volante.

Sterzo

Buono in quasi tutte le situazioni (un po’ troppo pesante in manovra).

Prestazioni

Notevoli: 301 km/h di velocità massima e 4,7 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Senza infamia e senza lode: airbag frontali e laterali, attacchi Isofix e controlli di stabilità e trazione.

Visibilità

La Maserati GranTurismo Sport è una supercar ingombrante aiutata dalla presenza di ampie superfici vetrate e dei sensori di parcheggio di serie.

Freni

L’impianto garantisce spazi di arresto molto contenuti.

Tenuta di strada

Incollata all’asfalto e molto coinvolgente nelle curve, a dispetto degli ingombri esterni.

title

I difetti della Maserati GranTurismo Sport del 2015

Prezzo

Da nuova nel 2015 la Maserati GranTurismo Sport costava tanto (133.509 euro): oggi si trova facilmente a 72.500 euro, poco più di una Porsche 718 Cayman S appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Destinata a calare parecchio a breve termine a causa dell’età avanzata (stiamo parlando di una coupé entrata in listino nel lontano 2007). A lungo termine ha un futuro assicurato come auto d’epoca.

Consumo

Molto alto: 6,5 km/l dichiarati.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2018.