Usato

Lamborghini Aventador (2014): pregi e difetti della supercar di Sant’Agata

Non ha molto senso comprare una sportiva del Toro usata visto che costa poco meno di un esemplare nuovo

Comprare una Lamborghini Aventador usata non ha molto senso: si trovano facilmente supercar di Sant’Agata di seconda mano ma hanno quotazioni simili alla cifra necessaria per portarsi a casa un modello nuovo. Scopriamo insieme i pregi e i difetti di un esemplare del 2014 della coupé del Toro.

I pregi della Lamborghini Aventador del 2014

Finitura

Eccezionale: l’abitacolo della Lamborghini Aventador è curatissimo.

Dotazione di serie

C’è tutto quello che serve: autoradio Aux Bluetooth USB, cerchi in lega, climatizzatore, fari bixeno, freni carboceramici, interni in pelle, navigatore satellitare e retrovisori ripiegabili elettricamente.

Posto guida

Pulsanti ergonomici e sedile avvolgente molto ribassato.

Climatizzazione

La Lamborghini Aventador monta un impianto potente penalizzato esclusivamente da bocchette un po’ piccole.

Rumorosità

Il V12 ha un sound celestiale che diventa sempre più intenso all’aumentare del numero di giri.

Motore

Il 6.5 V12 Euro 5 della Lamborghini Aventador da 700 CV e 690 Nm di coppia è un mostruoso propulsore aspirato che ama la zona rossa del contagiri.

Cambio

La trasmissione robotizzata a sette rapporti se la cava molto bene pur non essendo a doppia frizione.

Sterzo

Preciso e sensibile come pochi altri.

Prestazioni

Da urlo: 350 km/h di velocità massima e 2,9 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Completa: airbag frontali, laterali, a tendina e per le ginocchia del guidatore, controlli di stabilità e trazione e monitoraggio pressione pneumatici.

Freni

Potentissimi: merito dei dischi carboceramici.

Tenuta di strada

La Lamborghini Aventador è una supercar relativamente “facile” da guidare: merito della trazione integrale e di un comportamento nelle curve tanto divertente quanto rassicurante (a meno che non si esageri).

Tenuta del valore

Le quotazioni di una Aventador usata sono molto simili ai prezzi di listino di un esemplare nuovo.

Garanzie

La copertura globale terminerà nel 2017 (dipende dal mese di immatricolazione).

I difetti della Lamborghini Aventador del 2014

Abitabilità

Sedili comodi ma accessibilità scarsa: colpa della posizione di seduta rasoterra e delle portiere che si aprono verso l’alto.

Capacità bagagliaio

Gli unici spazi per le borse si trovano dietro i sedili e in un minuscolo vano anteriore.

Visibilità

Penalizzata dal motore centrale e da dimensioni esterne ingombranti (4,78 metri): ancora oggi i sensori di parcheggio sono optional.

Prezzo

Da nuova la Lamborghini Aventador nel 2014 costava 328.700 euro. Oggi è impossibile trovarla a meno di 300.000.

Consumo

Alto in tutte le situazioni di guida: 5,8 km/l dichiarati.

Archivio

Lamborghini Aventador S

La nuova top di gamma di Sant'Agata Bolognese

Auto Story

La storia delle Lamborghini V12 a motore anteriore

Quando le auto del Toro erano più eleganti che aggressive

Auto Story

Lamborghini, la storia

Cinquant'anni di emozioni sotto il segno del Toro