Usato

Jaguar I-Pace (2018): pregi e difetti della SUV elettrica britannica

di Marco Coletto -

Auto dell'Anno 2019, è una SUV elettrica comoda, sportiva, raffinata e ricca di tecnologia. E se compri un modello del 2018, la porti a casa con poco più di 70.000 euro

La Jaguar I-Pace – l’Auto dell’Anno 2019 – è una SUV elettrica ricca di pregi e povera di difetti. Oggi analizzeremo i primi esemplari del 2018 della crossover ecologica britannica a trazione integrale nell’allestimento “base” S, introvabili (molto più semplice rintracciare le più lussuose HSE e First Edition di seconda mano) e con quotazioni che superano i 70.000 euro.

I pregi della Jaguar I-Pace del 2018

Abitabilità

L’abitacolo è spaziosissimo.

Finitura

Materiali eccellenti e assemblaggi curati: difficile chiedere di più.

Dotazione di serie

La versione “base” S della Jaguar I-Pace è già completa: autoradio Bluetooth USB, cerchi in lega, climatizzatore, cruise control, fari a LED, navigatore, sensore luci, sensore pioggia e sensori di parcheggio anteriori e posteriori con Park Assist e telecamera posteriore.

Posto guida

Posizione di seduta non troppo alta e comandi ergonomici.

Climatizzazione

Impianto potente ed efficace.

Sospensioni

Gli ammortizzatori reagiscono bene sulle sconnessioni.

Rumorosità

Motori (ovviamente) silenziosi e nessun fruscio, merito dell’eccellente aerodinamica.

Motori

I due motori elettrici della Jaguar I-Pace (uno anteriore, l’altro posteriore) generano una potenza totale di 400 CV, disponibili – naturalmente – fin da subito.

Sterzo

Il comando – sensibile e preciso – è quasi sportivo.

Prestazioni

Pazzesche: 200 km/h di velocità massima (autolimitati) e 4,8 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

C’è tutto quello che serve: airbag frontali, laterali, a tendina e per la protezione del pedone, avviso anti colpo di sonno, mantenimento di corsia e riconoscimento segnali stradali.

Visibilità

Migliorabile nella zona posteriore: va detto, però, che la telecamera è di grande aiuto.

Freni

Senza infamia e senza lode.

Tenuta di strada

La Jaguar I-Pace è una SUV elettrica a trazione integrale coinvolgente e incollata all’asfalto.

Prezzo

Da nuova nel 2018 la Jaguar I-Pace S costava 79.790 euro. Oggi è introvabile (sul mercato di seconda mano si trovano però già le più lussuose HSE e First Edition) e le sue quotazioni recitano 71.600 euro: poco più di una Mercedes GLC Coupé 350 d Exclusive appena uscita dal concessionario.

Autonomia

La Jaguar dichiara una percorrenza di 480 km con una carica.

Garanzia

La copertura terminerà nel 2021.

title

I difetti della Jaguar I-Pace del 2018

Capacità bagagliaio

Non eccezionale.

Tenuta del valore

Le auto elettriche sono un prodotto di nicchia poco apprezzato sul mercato dell’usato: prevediamo quindi cali importanti delle quotazioni.