Usato

Ford Galaxy 1.6 (2012): pregi e difetti della monovolume statunitense

L'introvabile MPV a benzina dell'Ovale Blu ha quotazioni inferiori a 15.000 euro

La seconda generazione della Ford Galaxy è una valida e spaziosa monovolume a sette posti realizzata sullo stesso pianale della “cugina” S-Max e della berlina Mondeo. Oggi analizzeremo la versione 1.6 a benzina del 2012, introvabile e con quotazioni inferiori a 15.000 euro: scopriamo insieme i pregi e i difetti della grande MPV dell’Ovale Blu.

I pregi della Ford Galaxy 1.6 del 2012

Abitabilità

La Ford Galaxy offre tanto spazio a cinque passeggeri. Esistono però rivali più dotate alla voce “terza fila”.

Finitura

Appena sufficiente: buoni assemblaggi, materiali migliorabili.

Dotazione di serie

L’allestimento più lussuoso Titanium della Ford Galaxy ha tutto quello che serve: autoradio, barre sul tetto, cerchi in lega, climatizzatore automatico bizona, cruise control, fendinebbia, interni parzialmente in pelle e retrovisori esterni ripiegabili elettricamente.

Capacità bagagliaio

Il vano è capiente (308 litri in configurazione a sette posti che diventano 2.325 quando si abbattono tutti i sedili posteriori) e ha una forma regolare.

Posto guida

Sedile comodo, comandi ergonomici e volante quasi verticale: difficile chiedere di più ad una monovolume.

Climatizzazione

L’impianto automatico bizona della Ford Galaxy è potente ed efficace.

Sospensioni

La taratura non troppo morbida degli ammortizzatori garantisce un ottimo piacere di guida e non penalizza più di tanto il comfort.

Rumorosità

Motore silenzioso e abitacolo ben insonorizzato: promossa.

Motore

Il 1.6 turbo benzina Euro 5 della Ford Galaxy da 160 CV e 240 Nm di coppia è un propulsore brioso ed elastico in grado di garantire una spinta soddisfacente già sotto i 2.000 giri.

Cambio

La trasmissione manuale ha solo cinque marce ma l’ultimo rapporto lungo aiuta nei viaggi in autostrada.

Sterzo

Difficile trovare in commercio una monovolume con un comando così preciso.

Prestazioni

La Ford Galaxy 1.6 è una MPV vivace: 201 km/h di velocità massima e 9,9 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Completa: airbag frontali, laterali, a tendina e per le ginocchia e controlli di stabilità e trazione. Senza dimenticare le cinque stelle conquistate nei crash test Euro NCAP.

Visibilità

Nonostante le dimensioni esterne considerevoli (4,82 metri di lunghezza) la Ford Galaxy, caratterizzata da ampie superfici vetrate, offre una buona visuale laterale e posteriore. Migliorabile quella anteriore.

Freni

Senza infamia e senza lode.

Tenuta di strada

La Ford Galaxy si guida come la cugina S-Max: molto bene. Rollio contenuto e buona agilità nelle curve.

Prezzo

Da nuova la Ford Galaxy 1.6 Titanium costava 33.500 euro, oggi è introvabile (la stragrande maggioranza dei clienti ha puntato sulle versioni diesel) e le sue quotazioni recitano 13.000 euro: poco meno di una Dacia Lodgy 1.6 7 posti Lauréate appena uscita dal concessionario.

Consumo

Per essere una grande monovolume a benzina non beve tanto: 13,9 km/l dichiarati.

I difetti della Ford Galaxy 1.6 del 2012

Tenuta del valore

Le quotazioni della Ford Galaxy 1.6 sono destinate a scendere vertiginosamente nei prossimi anni: le grandi monovolume non sono molto richieste sul mercato dell’usato (specialmente se ospitano sotto il cofano un motore a benzina).

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2014 mentre la protezione sulla corrosione terminerà nel 2018.

Scopri tutto il listino dell’usato Ford.

Archivio

Ford Transit Courier

Andrea Ciucci, Direttore Veicoli Commerciali di Ford Italia racconta l'ultima piccola "commerciale" dell'Ovale Blu.

Foto

Ford Fiesta, la storia in foto

Le sei generazioni della piccola dell'Ovale Blu.

Foto

Ford Focus, la storia in foto

Le tre generazioni della compatta dell'Ovale Blu.