Usato

BMW X3 xDrive35iA (2011): pregi e difetti della SUV bavarese

di Marco Coletto -

La BMW X3 xDrive35iA del 2011 è una delle migliori SUV mai costruite: affidabile, spaziosa, comoda e sportiva (“0-100” in 5,7 secondi). Le sue quotazioni superano di poco i 15.000 euro ma è introvabile…

La BMW X3 xDrive35iA era, nel 2011, la variante più sportiva della seconda generazione della SUV bavarese: una Sport Utility affidabile quasi perfetta capace di essere spaziosa, comoda e grintosa al tempo stesso. Oggi analizzeremo la versione più lussuosa Futura, caratterizzata da quotazioni inferiori a 17.000 euro ma introvabile (più semplice rintracciare le meno potenti 28i): scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

I pregi della BMW X3 xDrive35iA del 2011

Abitabilità

Nella media della categoria.

Finitura

Una SUV costruita con cura.

Dotazione di serie

L’allestimento Futura è completo: autoradio Aux CD MP3, barre sul tetto, cambio automatico, cerchi in lega da 18”, climatizzatore automatico bizona, cruise control, fari bixeno, fendinebbia, navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e volante sportivo in pelle.

Capacità bagagliaio

Il vano della BMW X3 è immenso: 550 litri che diventano 1.600 quando si abbattono i sedili posteriori.

Posto guida

Semplicemente perfetto: sedile avvolgente, comandi ergonomici e strumentazione chiara. Il tutto impreziosito da una consolle centrale orientata verso il guidatore che regala un tocco di sportività.

Climatizzazione

L’impianto bizona è potente ed efficace.

Sospensioni

La taratura non troppo rigida degli ammortizzatori garantisce un comfort eccellente.

Rumorosità

Il sei cilindri è silenziosissimo quando non viene strapazzato e l’abitacolo è insonorizzato alla perfezione.

Motore

Il 3.0 turbo (twin scroll) a sei cilindri in linea Euro 5 benzina da 306 CV e 400 Nm montato dalla BMW X3 xDrive35iA è un gioiello in grado di offrire una spinta impressionante ai bassi regimi.

Cambio

La trasmissione automatica (convertitore di coppia) a 8 rapporti della BMW X3 regala passaggi marcia rapidi e fluidi. Difficile trovarle un difetto…

Sterzo

Preciso e sensibile. Ci mancano comandi così sulle SUV BMW attuali (più orientate sul comfort).

Prestazioni

Pazzesche: 245 km/h di velocità massima e 5,7 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

C’è tutto quello che serve: airbag frontali, laterali e a tendina, controlli di stabilità e trazione e monitoraggio pressione pneumatici. Senza dimenticare le cinque stelle ottenute nei crash test Euro NCAP.

Visibilità

Ottima in ogni direzione.

Freni

Molto potenti.

Tenuta di strada

Un giusto compromesso tra piacere di guida e comfort: equilibrata in tutte le situazioni grazie anche alla trazione integrale.

Prezzo

Da nuova nel 2011 la BMW X3 xDrive35iA Futura costava come le rivali (57.675 euro). Oggi è introvabile – più facile rintracciare le meno potenti 28i – e le sue quotazioni recitano 16.600 euro: poco più di una Dacia Duster 1.0 TCe Prestige appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Le SUV a benzina da oltre 300 CV non sono auto per tutti ma la BMW X3 xDrive35i può vantare contenuti di altissimo livello e un marchio blasonato sul cofano.

Consumo

11,4 km/l: un valore non basso ma in linea con quanto offerto dalle concorrenti.

title

I difetti della BMW X3 xDrive35iA del 2011

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2013, quella sulle parti lubrificate nel 2015 e quella sulla verniciatura nel 2014. Ancora valida, fino al 2023, la protezione sulla corrosione.