Usato

Abarth 695 Rivale (2017): pregi e difetti della citycar sportiva dello Scorpione

di Marco Coletto -

La Abarth 695 Rivale del 2017 è un investimento su quattro ruote: questa variante esclusiva della citycar sportiva dello Scorpione realizzata in collaborazione con Riva non ha perso valore e ha un futuro assicurato come auto d’epoca

La Abarth 695 Rivale del 2017 – variante esclusiva della citycar sportiva dello Scorpione realizzata in collaborazione con il cantiere navale Riva (noto per le imbarcazioni di lusso) – è un investimento su quattro ruote: usata non ha perso valore e ha un futuro assicurato come auto d’epoca.

Vernice a due tonalità Riva Blu Sera e Riva Shark Grey con una “linea di bellezza” color acquamarina ispirata al mondo degli yacht, finiture cromo satinate per le maniglie delle porte, modanatura cromo satinata sul portellone posteriore che riprende la griglia laterale degli yacht Riva e un abitacolo impreziosito da batticalcagno in fibra di carbonio e dalla pelle blu usata per i sedili e i pannelli delle portiere: queste, in sintesi, le caratteristiche principali della raffinatissima (nonché molto cattiva) “segmento A” torinese: scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

I pregi della Abarth 695 Rivale del 2017

Abitabilità

Davanti si sta molto bene, dietro un po’ meno: stiamo d’altronde parlando di un’auto lunga poco più di 3,60 metri.

Dotazione di serie

La Abarth 695 Rivale è ricca di accessori: autoradio Aux Bluetooth DAB USB, cerchi in lega grigio lucido, climatizzatore automatico, fendinebbia, sedili sportivi Abarth in pelle blu con ricamo 695 Rivale e sospensioni posteriori Koni a frequenza variabile.

Capacità bagagliaio

Il vano è piccolo (185 litri) ma la capienza è in linea con quanto offerto dalla concorrenza.

Posto guida

La posizione di seduta rialzata e il volante troppo inclinato non convincono ma il sedile è semplicemente perfetto.

Climatizzazione

Impianto valido impreziosito da comandi ergonomici.

Sospensioni

La Abarth 695 Rivale è rigida in qualsiasi situazione ma è proprio questo il suo bello.

Rumorosità

Il sound è tanto coinvolgente quanto invadente: anche in questo caso meglio così che garbata…

Motore

Il propulsore 1.4 Turbo T-Jet benzina Euro 6 da 180 CV e 250 Nm di coppia è molto cattivo e – nonostante la sovralimentazione – ama molto la zona rossa del contagiri.

Cambio

La trasmissione manuale a cinque marce mostra solo qualche (lieve) indecisione quando si guida in modo aggressivo.

Sterzo

Preciso come pochi altri: un comando decisamente riuscito.

Prestazioni

Ottime: 225 km/h di velocità massima e 6,7 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

Completa: airbag frontali, laterali, a tendina e per le ginocchia del guidatore, assistente per le partenze in salita e controlli di stabilità e trazione.

Visibilità

I finestrini piccoli e la forma particolare non aiutano ma va detto che è difficile sbagliare un parcheggio con una vettura così poco ingombrante.

Freni

Promossi: l’impianto è potente e non soffre di affaticamento.

Tenuta di strada

La Abarth 695 Rivale è incollata all’asfalto ma il baricentro è troppo alto per una baby sportiva.

Prezzo

Da nuova nel 2017 la Abarth 695 Rivale costava molto (28.000 euro): un prezzo alto ma adeguato all’esclusività della vettura, destinata a diventare un’auto d’epoca. Oggi, tre anni dopo, la citycar dello Scorpione si trova usata a 26.000 euro: poco meno di una Abarth 595 Turismo appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Pazzesca: ha praticamente conservato il prezzo che aveva da nuova.

Consumo

16,7 km/l dichiarati: un valore alto ma ampiamente giustificato dal divertimento che offre in cambio.

title

I difetti della Abarth 695 Rivale del 2017

Finitura

Tanti materiali pregiati a bordo ma anche molte imprecisioni negli assemblaggi.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2019.