Personaggi

Václav Laurin, il cofondatore della Skoda

di Marco Coletto -

Storia di Václav Laurin, il cofondatore della Skoda

Václav Laurin ha fondato insieme a Václav Klement la Casa automobilistica oggi conosciuta come Skoda. Scopriamo insieme la storia del meccanico che – con l’aiuto di un libraio – diede vita a una delle aziende più importanti dell’Europa dell’Est.

Václav Laurin: la biografia

Václav Laurin nasce il 16 ottobre 1865 a Kamení, nell’attuale Repubblica Ceca (all’epoca Impero austriaco).

Esperto di meccanica e appassionato di biciclette, inizia a lavorare come fabbro e a 30 anni fonda insieme al libraio Václav Klement a Mladá Boleslav la Laurin & Klement, un’officina specializzata nella riparazione di mezzi a due ruote.

Dalle bici alle auto

Nel 1898 la Laurin & Klement inizia la produzione di biciclette a motore e nel 1905 si concentra sulle automobili realizzando la Voiturette A. Nel giro di pochi anni la società diventa leader nel settore automobilistico nell’Impero austro-ungarico.

La guerra e la crisi

Durante la Prima Guerra Mondiale Václav Laurin e Václav Klement sono costretti a convertire la produzione a uso bellico e al termine del conflitto vivono un periodo di profonda crisi: nella neonata Cecoslovacchia sono infatti ben poche le persone in grado di permettersi un’automobile.

Nasce la Skoda

Nel 1924 la Laurin & Klement trova un accordo con il governo cecoslovacco per la realizzazione di motori aeronautici e l’anno seguente Václav Laurin e Václav Klement cedono la loro azienda alla Skoda, colosso locale specializzato in metallurgia e armi.

Václav Laurin muore il 13 agosto 1930 a Mladá Boleslav (Cecoslovacchia).