Personaggi

Henry J. Kaiser: navi, sanità, dighe e auto

di Marco Coletto -

Storia di Henry J. Kaiser, l’imprenditore statunitense che ha rivoluzionato i settori della nautica e della sanità (senza trascurare le quattro ruote)

Genio, miliardario e filantropo: Henry J. Kaiser è stato un imprenditore poliedrico che ha rivoluzionato i settori della nautica e della sanità (senza trascurare le costruzioni e le auto). Scopriamo insieme la storia di questo businessman statunitense, un uomo che ha avuto un’automobile e addirittura una classe di navi – mezzi militari da rifornimento attivi dalla seconda metà degli anni ‘80 – chiamati in suo onore.

Henry J. Kaiser: la biografia

Henry John Kaiser nasce a Sprout Brook (USA) il 9 maggio 1882 e inizia a lavorare già a 16 anni. Nel 1906 si trasferisce sulla Costa Ovest per occuparsi di costruzioni e a 32 anni fonda la società Henry J. Kaiser, specializzata in asfalti.

Un’azienda che cresce sempre di più grazie alle forniture governative: nel 1927 vince un appalto per costruire strade a Cuba.

Le dighe

Nel 1931 la ditta di Henry J. Kaiser crea una joint venture con altre cinque società – la Six Companies – per costruire la diga di Hoover (completata nel 1936) e la Grand Coulee, la diga più grande degli Stati Uniti (lavori iniziati nel 1933 e terminati nel 1942).

Le navi

La Kaiser Shipyards – azienda specializzata nella costruzione di navi mercantili per il governo statunitense – vede la luce nel 1939 (anno in cui nasce anche l’acciaieria Kaiser Steel).

Nel 1940 gli inglesi hanno bisogno di navi da trasporto per la guerra e si rivolgono agli Stati Uniti con un progetto già pronto: gli americani effettuano alcune modifiche (struttura saldata e caldaie a nafta anziché a carbone), il Regno Unito non si dimostra più interessato alla cosa e Henry J. Kaiser propone di costruire presso i suoi cantieri queste imbarcazioni adottando metodi di produzione rivoluzionari che consentono di velocizzare i tempi.

Le navi da trasporto classe Liberty risulteranno decisive per la vittoria degli Alleati nella Seconda Guerra Mondiale.

La sanità

Durante il conflitto Henry J. Kaiser si rende conto della necessità di avere una forza lavoro sana per soddisfare le esigenze produttive: attraverso la sua fondazione e con il sostegno economico della commissione marittima degli Stati Uniti costruisce un ospedale a Richmond (California), sede dei cantieri navali Kaiser Shipyards.

Il concetto di assistenza sanitaria viene ampliato nel 1945 con il servizio Kaiser Permanente per i lavoratori Kaiser e le loro famiglie e con la creazione tre anni più tardi dell’organizzazione non-profit Kaiser Family Foundation. Oggi Kaiser Permanente offre servizi relativi alla salute in numerosi stati degli USA.

Sempre più in alto

L’impero Kaiser si espande sempre di più: nel 1946 Henry J. Kaiser fonda la Kaiser Aluminum specializzata nella produzione di alluminio e l’anno successivo si cimenta nell’automotive alleandosi con Joseph W. Frazer e creando la Kaiser-Frazer. Risale a 1948, invece, lo sviluppo del quartiere Panorama City a Los Angeles.

Alti e bassi con le auto

Nel 1950 la Kaiser-Frazer lancia la Henry J (chiamata così in onore di Henry J. Kaiser): una vettura low-cost lanciata nel momento sbagliato – pieno boom economico negli States – che conquista pochi clienti.

Tre anni più tardi, in seguito all’acquisizione di Willys-Overland nasce la Kaiser-Willys: le Jeep entrano a far parte della famiglia Kaiser. Il nuovo colosso dell’automotive abbandona la produzione di vetture nel 1955 per concentrarsi sui veicoli da lavoro e nello stesso anno vede la luce la Jeep CJ-5.

Hotel, TV e 4×4

Il 1955 è anche l’anno in cui Henry J. Kaiser inaugura a Honolulu l’Hawaiian Village, oggi l’hotel Hilton più grande del mondo. Due anni più tardi il tycoon statunitense entra nel mondo della TV e della radio fondando la Kaiser Broadcasting e alla fine del decennio sviluppa il complesso residenziale di Hawaii Kai.

Gli ultimi anni

Nel 1962 la Jeep Wagoneer “inventa” il segmento delle SUV e l’anno successivo la Kaiser-Willys viene ribattezzata Kaiser Jeep.

Henry J. Kaiser scompare a Honolulu (USA) il 24 agosto 1967.

tag
kaiser