Personaggi

Eugen Langen: zucchero e motori

di Marco Coletto -

Storia di Eugen Langen: imprenditore tedesco attivo nel settore dello zucchero, inventore della ferrovia sospesa e personaggio fondamentale nello sviluppo del primo motore funzionante a quattro tempi


Eugen Langen è stato un personaggio poliedrico: questo imprenditore tedesco attivo nel settore dello zucchero appassionato di tecnica ha inventato la ferrovia sospesa e, soprattutto, ha contribuito in modo rilevante allo svoluppo del primo motore funzionante a quattro tempi. Scopriamo insieme la sua storia.

Eugen Langen: la biografia

Eugen Langen nasce il 9 ottobre 1833 a Colonia (ora in Germania, all’epoca in Prussia). Alla fine degli anni ‘50 del XIX secolo inizia a lavorare nell’azienda del padre specializzata nella raffinazione dello zucchero ma la passione per la meccanica lo porta a cimentarsi anche in altri settori.

L’incontro con Otto

Nel 1864 Langen fonda insieme a Nicolaus Otto la N.A. Otto & Cie, la prima azienda al mondo specializzata nello sviluppo e della produzione di motori a combustione interna. Una società attiva ancora oggi (si chiama Deutz) nata per creare un propulsore più efficiente di quello progettato dal belga Étienne Lenoir.

Dolci innovazioni

I profitti maggiori per Eugen Langen arrivano sempre dal mondo dello zucchero: nel 1870 crea una nuova società – la Pfeifer & Langen – focalizzata sulla coltivazione della barbabietola come alternativa all’importazione e due anni più tardi brevetta un metodo per produrre zollette e lo vende al britannico Henry Tate (l’uomo che fonderà la galleria d’arte Tate Britain).

Il primo motore a quattro tempi

Nel 1872 la N.A. Otto & Cie cambia nome in Gasmotoren Fabrik Deutz AG e nello stesso anno viene assunto come direttore di produzione Gottlieb Daimler (che chiede e ottiene di poter avere Wilhelm Maybach come disegnatore tecnico).

Grazie al lavoro di Daimler e Maybach – che perfezionano il motore Otto introducendo la fase di compressione – e ai soldi di Langen nel 1876 viene brevettato il primo motore a combustione interna a quattro tempi della storia.

Gli ultimi anni

Eugen Langen inventa nel 1894 la ferrovia sospesa (introdotta per la prima volta a Wuppertal nel 1901) e perde la vita l’anno seguente – più precisamente il 2 ottobre 1895 a Elsdorf (Impero tedesco) per un’intossicazione alimentare.