Auto d'epoca

Seat Ibiza GTI/CUPRa (1996): la spagnola con il cuore della Golf

di Marco Coletto -

Le Seat Ibiza GTI e GTI CUPRa del 1996 – varianti sportive della seconda generazione della piccola spagnola – nascondevano sotto il cofano lo stesso motore 2.0 da 150 CV della Volkswagen Golf GTI

Nel 1996 arrivarono in listino due varianti sportive della seconda generazione della Seat Ibiza: la GTI e la GTI CUPRa: due piccole “pepate” che nascondevano sotto il cofano lo stesso motore della Volkswagen Golf GTI. Oggi sono introvabili in Italia e le loro quotazioni non superano i 3.000 euro.

Seat Ibiza GTI/CUPRa (1996): le caratteristiche principali

Le varianti GTI e GTI CUPRa della Seat Ibiza arrivano in listino nel 1996, in occasione del primo leggero restyling della seconda generazione della “segmento B” spagnola disegnata dal nostro Giorgetto Giugiaro. Nel 1999 la CUPRa – prima vettura di sempre della Casa iberica dotata di questa sigla, oggi diventata un brand a sé stante – viene rimpiazzata dalla GTI CUPRa 2, che però resta in listino solo qualche mese.

Due piccole grintose – disponibili esclusivamente a tre porte – ricche di contenuti interessanti: un comportamento stradale equilibrato, un motore ottimo e un assetto non troppo rigido.

Seat Ibiza GTI/CUPRa (1996): la tecnica

Il motore delle Seat Ibiza GTI e GTI CUPRa del 1996 è lo stesso 2.0 aspirato a benzina da 150 CV montato nientepopodimeno che dalla terza generazione della Volkswagen Golf GTI.

Seat Ibiza GTI/CUPRa (1996): le quotazioni

In Italia le Seat Ibiza GTI e GTI CUPRa prodotte dal 1996 al 1999 sono introvabili e le loro quotazioni recitano 2.500 euro. Le prime GTI CUPRa, abbastanza comuni nel resto d’Europa, sono molto interessanti dal punto di vista storico in quanto sono le prime Cupra di sempre.