Auto d'epoca

Delage D6 3L (1946): l’ultima Delage

di Marco Coletto -

La D6 3L - nata nel 1946 - è l’ultima auto di sempre prodotta dalla Delage, storico marchio francese attivo dal 1905 al 1953 vincitore della 500 Miglia di Indianapolis del 1914 e del campionato mondiale costruttori del 1927

La D6 3L – nata nel 1946 – è un mezzo importante dal punto di vista storico. Stiamo infatti parlando dell’ultima auto di sempre prodotta dalla Delage, glorioso marchio francese attivo dal 1905 al 1953 capace di conquistare la 500 Miglia di Indianapolis del 1914 e il Mondiale Costruttori (antesignano del campionato del mondo di F1) del 1927.

Delage D6 3L (1946): le caratteristiche principali

La Delage D6 3L che vede la luce nel 1946 non è altro che l’ultima evoluzione dell’obsoleta D6 svelata 16 anni prima. Un’ammiraglia elegante e comoda ma anche tecnicamente antiquata disponibile con due differenti lunghezze di passo (3,15 o 3,33 metri) e caratterizzata dalla guida a destra.

Delage D6 3L (1946): la tecnica

Il motore della Delage D6 3L è un 3.0 a sei cilindri in linea da 91 CV.

Delage D6 3L (1946): le quotazioni

Le quotazioni della Delage D6 3L recitano 65.000 euro ma bastano meno di 50.000 euro per portarsi a casa un esemplare ben tenuto. Più costosi i modelli personalizzati da carrozzieri esterni.