Amarsport

F1 – I cinque rivali più forti di Michael Schumacher

I cinque rivali più forti di Michael Schumacher in F1: da Vettel a Senna, passando per Alonso, Häkkinen e Hill

Michael Schumacher è stato il pilota di F1 più grande di sempre: sette titoli Mondiali, 91 vittorie, 68 pole position e 155 podi.

Nelle 19 stagioni che hanno visto il Kaiser protagonista del Circus diversi driver hanno provato a sconfiggerlo e qualcuno ci è anche riuscito. Di seguito troverete la graduatoria corredata da brevi biografie e palmarès dei più grandi rivali di Michael Schumacher, i cinque piloti che hanno vinto di più mentre Schumy era in attività (dal 1991 al 2006 e dal 2010 al 2012).

title

1° Sebastian Vettel (Germania)

Nato il 3 luglio 1987 a Heppenheim (Germania Ovest)

PALMARÈS NELLE STAGIONI CON SCHUMACHER:

3 stagioni (2010-2012)
58 GP disputati
1 scuderia (Red Bull)

3 Mondiali F1 (2010-2012), 21 vittorie, 31 pole position, 12 giri veloci, 37 podi

PALMARÈS NELLE STAGIONI SENZA SCHUMACHER:

8 stagioni (2007-2009, 2013-)
134 GP disputati
4 scuderie (BMW Sauber, Toro Rosso, Red Bull, Ferrari)

Mondiale F1 (2013), 25 vittorie, 18 pole position, 18 giri veloci, 59 podi

PALMARÈS EXTRA-F1: campione Formula BMW ADAC (2004)

PALMARÈS DI SCHUMACHER NELLE STAGIONI CON VETTEL:

3 stagioni (2010-2012)
58 GP disputati
1 scuderia (Mercedes)

8° nel Mondiale F1 (2011), 1 giro veloce, 1 podio

title

2° Fernando Alonso (Spagna)

Nato il 29 luglio 1981 a Oviedo (Spagna)

PALMARÈS NELLE STAGIONI CON SCHUMACHER:

8 stagioni (2001, 2003-2006, 2010-2012)
145 GP disputati
3 scuderie (Minardi, Renault, Ferrari)

2 Mondiali F1 (2005, 2006), 24 vittorie, 19 pole position, 14 giri veloci, 70 podi

PALMARÈS NELLE STAGIONI SENZA SCHUMACHER:

8 stagioni (2007-2009, 2013-)
140 GP disputati
3 scuderie (McLaren, Renault, Ferrari)

2° nel Mondiale F1 (2013), 8 vittorie, 3 pole position, 9 giri veloci, 27 podi

PALMARÈS EXTRA-F1: campione Euro Open by Nissan (1999)

PALMARÈS DI SCHUMACHER NELLE STAGIONI CON ALONSO:

8 stagioni (2001, 2003-2006, 2010-2012)
146 GP disputati
2 scuderie (Ferrari, Mercedes)

3 Mondiali F1 (2001, 2003, 2004), 36 vittorie, 29 pole position, 29 giri veloci, 55 podi

 

title

3° Mika Häkkinen (Finlandia)

Nato il 28 settembre 1968 a Vantaa (Finlandia)

PALMARÈS NELLE STAGIONI CON SCHUMACHER:

11 stagioni (1991-2001)
161 GP disputati
2 scuderie (Lotus, McLaren)

2 Mondiali F1 (1998, 1999), 20 vittorie, 26 pole position, 25 giri veloci, 51 podi

PALMARÈS EXTRA-F1: campione scandinavo Formula Ford (1987), campione OpelLotus Euroseries (1988), campione britannico F3 (1990)

PALMARÈS DI SCHUMACHER NELLE STAGIONI CON HÄKKINEN:

11 stagioni (1991-2001)
161 GP disputati
3 scuderie (Jordan, Benetton, Ferrari)

4 Mondiali F1 (1994, 1995, 2000, 2001), 53 vittorie, 43 pole position, 44 giri veloci, 97 podi

title

4° Damon Hill (Regno Unito)

Nato il 17 settembre 1960 ad Hampstead (Regno Unito)

PALMARÈS NELLE STAGIONI CON SCHUMACHER:

8 stagioni (1992-1999)
115 GP disputati
4 scuderie (Brabham, Williams, Arrows, Jordan)

Mondiale F1 (1996), 22 vittorie, 20 pole position, 19 giri veloci, 42 podi

PALMARÈS DI SCHUMACHER NELLE STAGIONI CON HILL:

8 stagioni (1992-1999)
121 GP disputati
3 scuderie (Jordan, Benetton, Ferrari)

2 Mondiali F1 (1994, 1995), 35 vittorie, 23 pole position, 39 giri veloci, 71 podi

5° Ayrton Senna (Brasile)

Nato il 21 marzo 1960 a San Paolo (Brasile) e morto l’1 maggio 1994 a Bologna (Italia).

PALMARÈS NELLE STAGIONI CON SCHUMACHER:

4 stagioni (1991-1994)
51 GP disputati
2 scuderie (McLaren, Williams)

Mondiale F1 (1991), 15 vittorie, 13 pole position, 4 giri veloci, 26 podi

PALMARÈS NELLE STAGIONI SENZA SCHUMACHER:

7 stagioni (1984-1990)
110 GP disputati
3 scuderie (Toleman, Lotus, McLaren)

2 Mondiali F1 (1988, 1990), 26 vittorie, 52 pole position, 15 giri veloci, 54 podi

PALMARÈS EXTRA-F1: campione britannico Formula Ford (1981), campione britannico F3 (1983), GP Macao (1983)

PALMARÈS DI SCHUMACHER NELLE STAGIONI CON SENNA:

4 stagioni (1991-1994)
52 GP disputati
2 scuderie (Jordan, Benetton)

Mondiale F1 (1994),10 vittorie, 6 pole position, 15 giri veloci, 27 podi