Amarsport

AMG Mercedes, la storia sportiva

Storia sportiva della AMG Mercedes: tutte le vittorie ottenute dalla Stella grazie al supporto del marchio di Affalterbach

La AMG ha compiuto 50 anni: molti conoscono l’azienda di Affalterbach per il lavoro svolto sulle Mercedes stradali mentre è meno noto il contributo dato alle vittorie della Stella nel motorsport dal 1967 a oggi.

Di seguito troverete la storia sportiva della AMG: una cronologia di tutti i successi più importanti ottenuti dalla Mercedes grazie al supporto del suo reparto “racing”.

1967: Hans Werner Aufrecht e Erhard Melcher – ingegneri Mercedes impiegati nel reparto corse – decidono di mettersi in proprio dopo l’addio della Stella al motorsport e fondano la AMG.

1971: Una Mercedes 300 SEL 6.8 preparata da AMG ottiene il primo risultato importante conquistando il secondo posto assoluto alla 24 Ore di Spa con un equipaggio tutto tedesco composto da Clemens Schickentanz e Hans Heyer.

1980: La prima vittoria importante per il marchio di Affalterbach arriva grazie al successo di una Mercedes 450 SLC preparata AMG nella tappa del Nürburgring del campionato europeo turismo. Al volante della vettura i tedeschi Schickentanz e Jörg Denzel.

1988: AMG viene nominata da Mercedes scuderia ufficiale della Stella nel campionato turismo tedesco DTM.

1991: La 190E regala alla AMG Mercedes il primo campionato Costruttori DTM.

1992: Doppia vittoria per AMG Mercedes nel DTM: secondo titolo Costruttori con la 190E e primo campionato Piloti con il tedesco Klaus Ludwig.

1994: Grazie alla classe C il team AMG Mercedes porta a casa il terzo titolo Costruttori DTM e il secondo campionato piloti con Ludwig.

1995: La Mercedes classe C AMG domina il campionato DTM e quello ITC (una serie di gare disputate fuori dalla Germania). Doppio titolo Costruttori in entrambe le categorie e doppio campionato Piloti con il tedesco Bernd Schneider.

1997: Dominio AMG Mercedes nella prima stagione del campionato FIA GT grazie alla CLK-GTR: titolo Costruttori e titolo Piloti con Schneider.

1998: La AMG Mercedes bissa il successo nella serie FIA GT grazie alla CLK-GTR e alla CLK-LM. A trionfare tra i piloti Ludwig e il brasiliano Ricardo Zonta.

1999: La Mercedes acquista il 51% della AMG.

2005: AMG viene acquistata dal gruppo Daimler.

2012: La scuderia Mercedes di F1 cambia nome in Mercedes AMG Petronas F1 Team. Arriva la prima vittoria in un GP grazie al trionfo del tedesco Nico Rosberg in Cina.

2013: La Mercedes SLS AMG GT3 si aggiudica la 24 Ore del Nürburgring (con Schneider, l’olandese Jeroen Bleekemolen, il britannico Sean Edwards e il danese Nicki Thiim) e la 24 Ore di Spa con un equipaggio tutto teutonico (Schneider con Maximilian Buhk e Maximilian Götz).

2014: La scuderia Mercedes AMG Petronas F1 Team regala alla Stella il primo Mondiale F1 Costruttori della sua storia mentre il britannico Lewis Hamilton conquista il titolo iridato Piloti 49 anni dopo l’ultimo successo di un driver della Stella.

2015: Dominio del Mercedes AMG Petronas F1 Team nel Mondiale F1: secondo titolo Costruttori e bis iridato per Hamilton.

2016: Terzo Mondiale Costruttori F1 consecutivo per il Mercedes AMG Petronas Formula One Team. A trionfare tra i piloti è sempre un pilota della scuderia teutonica: Rosberg.