Amarsport

Alfa Romeo 6C 1500 SS: la storia sportiva

di Marco Coletto -

Storia sportiva dell’Alfa Romeo 6C 1500 SS, la prima auto del Biscione capace di vincere la Mille Miglia

L’Alfa Romeo 6C 1500 SS è una delle auto più significative della Casa lombarda: la prima spider di sempre del Biscione è stata anche la prima auto di questo brand a salire sul gradino più alto del podio della Mille Miglia. Scopriamo insieme la sua storia sportiva.

Alfa Romeo 6C 1500 SS: la storia sportiva

L’Alfa Romeo 6C 1500 SS (acronimo di Super Sport) è una vettura destinata alle corse: più sportiva della 6C 1500 e della 6C 1500 Sport, ospita sotto il cofano un motore 1.5 a sei cilindri in linea da 76 CV con compressore, carburatore singolo e doppio asse a camme in testa e può raggiungere una velocità massima di 140 km/h.

Un esemplare carrozzato Zagato si aggiudica l’1 aprile 1928 la seconda edizione di sempre della Mille Miglia con Giuseppe Campari (che regala al Biscione il primo di 11 successi nella Freccia Rossa).

Si tratta del successo più rilevante della sportiva lombarda, che porta a casa altri due risultati di un certo peso con un giovane pilota di nome Enzo Ferrari, primo sul circuito di Modena il 20 maggio e terzo al Mugello il 3 giugno.

Leggi l'articolo su Icon Wheels