Archivio

WTCC 2015 – Il vecchio Nürburgring torna ad ospitare un Mondiale: gli orari TV su Eurosport

Dopo 32 anni la mitica Nordschleife sarà nuovamente sede di una gara iridata: questa volta con le vetture Turismo

Il WTCC 2015 sbarca in Germania (1516 maggio) ma questa tappa del Mondiale Turismo non sarà come tutte le altre visto che si correrà sul circuito del Nürburgring. E non sul tracciato corto. Avete capito bene, insomma: 32 anni dopo l’ultima volta (la 1.000 km vinta da Jochen Mass e Jacky Ickx su Porsche 956) la mitica Nordschleife  – o meglio, il tracciato che unisce il vecchio circuito al nuovo – tornerà ad ospitare una corsa iridata.

Di seguito troverete una guida completa a questo evento imperdibile per gli appassionati di motorsport: l’analisi del circuito, l’elenco dei piloti favoriti, le auto in gara, il programma, gli orari TV su Eurosport e le classifiche del campionato fino a questo momento.

WTCC 2015 – Germania – Il circuito del Nürburgring

I piloti del WTCC 2015 affronteranno il circuito combinato del Nürburgring, un tratto lungo poco più di 25 km – lo stesso usato per la 24 Ore del Nürburgring (evento che si terrà domenica 17 maggio) – con 170 curve. Tre i giri che si dovranno percorrere in gara 1 e altri tre in gara 2.

Le qualifiche saranno fondamentali visto che sorpassare qui è molto difficile: va ricordato che in gara 2 è prevista la griglia invertita per i primi otto di gara 1 (in poche parole l’ottavo scatterà dalla pole position). La pioggia prevista per sabato dovrebbe incrementare lo spettacolo.

WTCC 2015 – Germania (Nürburgring) – I piloti favoriti

Chi vincerà la tappa del WTCC 2015 in Germania sul circuito del “vecchio” Nürburgring? Quasi sicuramente uno dei quattro piloti Citroën visto che guidano la vettura più veloce del Mondiale Turismo: la C-Elysée.

Al comando del campionato c’è l’argentino José Maria López (campione italiano Formula Renault 2002, campione europeo Formula Renault V6, campione argentino turismo 2008, 2009 e 2012, campione WTCC 2014), seguito dai francesi Sébastien Loeb (campione JWRC 2001 e nove volte campione WRC dal 2004 al 2012) e Yvan Muller (campione britannico F2 1992, campione britannico turismo 2003, campione WTCC 2008, 2010, 2011 e 2013).

Qualche sorpresa nel WTCC 2015 in Germania al Nürburgring potrebbe arrivare dal portoghese Tiago Monteiro (16° nel Mondiale F1 2005 e 5° nel WTCC 2010 e 2014) sulla Honda Civic, unico pilota non Citroën nella “top 5” iridata, e dal cinese Ma Qinghua (campione nazionale turismo nella classe 1600 nel 2010), reduce da sei arrivi a punti nelle prime sei gare della stagione al volante della compatta del Double Chevron.

WTCC 2015 – Germania (Nürburgring) – Le auto in gara

Le tre auto ufficiali che si daranno battaglia nel WTCC 2015 per conquistare la tappa tedesca sono la campionessa in carica Citroën C-Elysée, la Honda Civic (iridata tra i Costruttori nel 2013) e la poco competitiva Lada Vesta. Da non sottovalutare, inoltre, le Chevrolet Cruze (sei Mondiali WTCC – tre Piloti e tre Costruttori – tra il 2010 e il 2012) gestite da team privati.

WTCC 2015 – Germania (Nürburgring) – Il programma e gli orari TV su Eurosport

Venerdì 15 maggio 2015

08:15-09:15 Prove libere 1
11:55-12:55 Prove libere 2
18:20-19:20 Qualifiche (diretta su Eurosport 2)

Sabato 16 maggio 2015

08:05-08:35 Warm Up (diretta su Eurosport)
11:15  Gara 1 (3 giri) (diretta su Eurosport)
12:15  Gara 2 (3 giri) (diretta su Eurosport)

Classifica Piloti WTCC 2015

1 José Maria López (Citroën) 129 punti
2 Sébastien Loeb (Citroën)  96 punti
3 Yvan Muller (Citroën)   86 punti
4 Tiago Monteiro (Honda)  58 punti
5 Ma Qinghua (Citroën)  53 punti

Classifica Costruttori WTCC 2015

1 Citroën     269 punti
2 Honda     190 punti
3 Lada      44 punti

Archivio

Citroën C-Elysée: l'arma di Sébastien Loeb per il WTCC 2014

Niente DS3 o DS4: la Casa del Double Chevron ha scelto una "low-cost" per gareggiare nel Mondiale Turismo

Sport

Sébastien Loeb: il più grande pilota di tutti i tempi

Storia del driver francese, nove volte campione del mondo rally (e non solo)