Archivio

WRC 2017 – Rally Svezia: gli orari TV su Fox Sports

Ogier punta al bis nell'unica tappa innevata del Mondiale

Il Rally di Svezia – seconda prova del WRC 2017 (di seguito gli orari TV su Fox Sports) nonché unica tappa del Mondiale che si disputa interamente sulla neve – servirà a capire se la vittoria di Sébastien Ogier a Monte Carlo è arrivata solo grazie ai problemi della Hyundai o se davvero la Ford Fiesta è una seria candidata al titolo iridato.

Nella gara scandinava vedremo tre prove speciali in diretta TV su Fox Sports e il debutto stagionale di Mads Østberg e del nostro Lorenzo Bertelli, entrambi al volante della piccola dell’Ovale Blu. Di seguito troverete l’elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV su Fox Sports delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

WRC 2017 – Rally Svezia: i piloti più importanti

1 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
2 Tanak-Jarveoja (EST-EST) (Ford Fiesta) – WRC
3 Evans-Barritt (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
4 Paddon-Kennard (NZL-NZL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
5 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
6 Sordo-Marti (ESP-ESP) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
7 Meeke-Nagle (GBR-IRL) (Citroën C3) – WRC
8 Breen-Martin (IRL-GBR) (Citroën C3) – WRC
10 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
11 Hanninen-Lindstrom (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
14 Ostberg-Floene (NOR-NOR) (Ford Fiesta) – WRC
15 Lefebvre-Moreau (FRA-FRA) (DS DS3) – WRC
16 Gorban-Larens (UKR-EST) (Mini John Cooper Works) – WRC
17 Solberg H.-Menkerud (NOR-NOR) (Skoda Fabia R5) – RC2
31 Suninen-Markkula (FIN-FIN) (Ford Fiesta R5) – RC2
32 Tidemand-Andersson (SWE-SWE) (Skoda Fabia R5) – RC2
37 Bertelli-Scattolin (ITA-ITA) (Ford Fiesta) – WRC
61 Cook-Davis (GBR-GBR) (Ford Fiesta R2) – RC4
84 Tempestini-Bernacchini (ROU-ITA) (DS DS3 R5) – RC2
90 Della Casa-Pozzi (CHE-ITA) (Skoda Fabia R5) – RC2
91 Levin-Nilsson (SWE-SWE) (DS DS3 R3) – RC3
92 Lario-Ryynanen (FIN-FIN) (Peugeot 208 R2) – RC4
93 Solberg O.-Barth (NOR-SWE) (Ford Fiesta R2) – RC4

WRC 2017 – Rally Svezia: il programma e gli orari TV su Fox Sports

Giovedì 9 febbraio 2017

20:08 SS1 Super Special Stage Karlstad (1,90 km)

Venerdì 10 febbraio 2017

07:59 SS2 Röjden (18,47 km)
09:06 SS3  Hof-Finnskog (21,26 km)
10:20 SS4 Svullrya (24,88 km)
13:20 SS5 Röjden 2
14:27 SS6 Hof-Finnskog 2
15:51 SS7 Svullrya 2
17:15 SS8 Torsby (16,43 km)

Sabato 11 febbraio 2017

08:08 SS9 Knon (31,60 km)
09:17 SS10 Hagfors (15,87 km)
10:08 SS11 Vargåsen (14,27 km) (diretta TV su Fox Sports)
12:58 SS12 Knon 2
14:17 SS13 Hagfors 2
15:08 SS14 Vargåsen 2 (diretta TV su Fox Sports)
17:45 SS15 Super Special Stage Karlstad 2

Domenica 12 febbraio 2017

07:55 SS16 Likenäs (21,19 km)
09:58 SS17 Likenäs 2
12:18 SS18 Torsby 2 (Power Stage) (diretta TV su Fox Sports Plus)

WRC 2017 – Rally Svezia: il pronostico

1° Sébastien Ogier (Ford)

Cinque vittorie e un secondo posto nelle ultime sei gare disputate e tre successi nelle ultime quattro edizioni del Rally di Svezia.

A Monte Carlo Sébastien Ogier ha dimostrato di poter puntare al titolo e sulle nevi scandinave ha buone possibilità di salire nuovamente sul gradino più alto del podio.

Jari-Matti Latvala (Toyota)

Jari-Matti Latvala ha portato a casa un secondo posto a sorpresa a Monte Carlo usando il cervello in una corsa caratterizzata da condizioni climatiche pessime.

A nostro avviso il driver finlandese può salire sul podio ancora una volta: stiamo pur sempre parlando di un uomo che in Svezia ha ottenuto tre vittorie in carriera…

Thierry Neuville (Hyundai)

Riscattare il brutto inizio di stagione: è questo l’obiettivo di Thierry Neuville al Rally di Svezia.

Il driver belga è arrivato secondo sulle nevi scandinave nel 2015 e ha un disperato bisogno di un piazzamento in “top 3” per continuare a sperare nella conquista del WRC 2017.

Da tenere d’occhio: Mads Østberg (Ford)

Il Rally di Svezia è la prima gara del WRC 2017 per Mads Østberg: il pilota norvegese vuole dimostrare di essere uno dei driver più talentuosi in circolazione.

Il suo palmarès in Scandinavia? Cinque podi nelle ultime sei edizioni. Davvero  niente male…

L’auto da seguire: Ford Fiesta

La Ford Fiesta non ha vinto a Monte Carlo solo per via dei problemi della Hyundai: la piccola statunitense – prima con Ogier e terza con Tänak  nel Principato –  sembra veramente un’auto ben progettata.

Il team M-Sport ha secondo noi tutte le carte in regola per lottare con la Hyundai i20 Coupé per la conquista del Mondiale Costruttori WRC 2017.

Archivio

WRC - Le foto più belle del Rally di Monte Carlo 2017

Riviviamo insieme il ritorno alla vittoria della Ford Fiesta (grazie a Ogier)

Archivio

WRC 2017 – Rally Monte Carlo: Ogier trionfa con la Ford Fiesta

Il quattro volte campione del mondo conquista la quarta vittoria consecutiva nel Principato