Archivio

WRC 2014 – Il punto dopo il Rally d’Italia: poker di Ogier

Il campione iridato in carica consolida la propria leadership nel Mondiale

Anche senza dominare Sébastien Ogier è riuscito ad aggiudicarsi il Rally d’Italia: in Sardegna il pilota francese della Volkswagen ha approfittato di un errore del compagno Jari-Matti Latvala (3° al traguardo) per allungare su di lui nel WRC 2014.

Nella corsa tricolore c’è stato spazio anche per i piloti italiani: Lorenzo Bertelli (9° assoluto con una Ford Fiesta) ha ottenuto infatti il miglior piazzamento iridato in carriera ed è oltretutto salito sul gradino più alto del podio in WRC2.

La gara in cinque punti

1) Senza l’errore (urto contro una roccia) nella PS13 Jari-Matti Latvala avrebbe molto probabilmente vinto. Il driver finnico sembrava finalmente aver messo la testa a posto ma a quanto pare non è ancora abbastanza maturo per puntare a qualcosa di più di un successo.

2) Sébastien Ogier ha dimostrato come si vince un Mondiale: alzando il piede quando non c’è bisogno di esagerare e usando il cervello al posto del cuore. Ha trionfato in Sardegna rifilando un distacco considerevole a Østberg pur portando a casa solo due prove speciali.

3) Anche Mads Østberg ha usato la testa come Ogier ma a parità di cervello ha prevalso la Volkswagen Polo del rivale, sempre più imbattibile.

4) Andreas Mikkelsen è stato superato nella graduatoria iridata da Østberg e sarà molto interessante il duello tra questi piloti scandinavi per la terza piazza assoluta nel Mondiale. Per la terza volta consecutiva ha ottenuto il quarto posto mostrando una certa continuità di rendimento, a fine mese in Polonia tenterà di ripetere il podio come in Svezia.

5) La Volkswagen Polo non ha ottenuto una doppietta come previsto ma ha dimostrato per l’ennesima volta di essere un’auto imbattibile. Dieci vittorie consecutive e tanta noia nel WRC, soprattutto da quando Ogier ha dimostrato ieri di avere più cervello del compagno Latvala.

La classifica del Rally d’Italia 2014

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 4:02:37.8
2 Mads Østberg (Citroën)   + 1:23.1
3 Jari-Matti Latvala (Volkswagen) + 1:32.8
4 Andreas Mikkelsen (Volkswagen) + 2:39.3
5 Elfyn Evans (Ford)    + 4:41.8

Le classifiche del WRC 2014 dopo il Rally d’Italia

Classifica Mondiale Piloti

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 138 punti
2 Jari-Matti Latvala (Volkswagen)  105 punti
3 Mads Østberg (Citroën)   66 punti
4 Andreas Mikkelsen (Volkswagen) 63 punti
5 Mikko Hirvonen (Ford)   40 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Volkswagen     187 punti
2 Citroën      90 punti
3 M-Sport      68 punti
4 Hyundai      55 punti
5 Volkswagen II     52 punti

Archivio

WRC 2014 - Rally Italia: il programma e gli orari

Ogier e la Volkswagen hanno tutte le carte in regola per trionfare in Sardegna

Archivio

WRC 2014 - Risultati e classifiche dopo il Rally d'Argentina

Un'altra vittoria Volkswagen, questa volta non ottenuta da Ogier