Archivio

Salone di San Paolo: Volkswagen svelerà un nuovo pick-up compatto

Basato sulla piattaforma MQB sarà più piccolo dell'Amarok. Dal 2020 arriverà in Brasile

Il prossimo 6 novembre aprirà i battenti il Salone di San Paolo, in Brasile, e in quest’occasione Volkswagen ha annunciato che svelerà il prototipo del suo prossimo pick-up compatto.

Per il momento sappiamo soltanto che si tratterà di una concept car, anche se è già stato confermato che passerà alla produzione e arriverà sul mercato brasiliano non più tardi del 2020. Volkswagen ha anche confermato che sarà commercializzato anche in altre regioni del mondo (non è stato specificato quali).

Questo pick-up compatto, a trazione integrale, di Volkswagen sarà basato sulla piattaforma MQB del Gruppo e rappresenterà un modello dal taglio urbano, con una zona di carico modulabile che potrà essere modificata ed estesa. Sarà più piccolo rispetto all’Amarok che misura 5,2 metri in lunghezza.