Archivio

Volkswagen Golf Clubsport S by ABT

Fino a 360 CV per la compatta a trazione anteriore di Wolfsburg

Con 310 CV e una coppia di 380 Nm la Volkswagen Golf GTI Clubsport S lo scorso anno ha strappato il miglior risultato al Nurburgring come auto a trazione anteriore (video in basso).

In questi giorni il noto preparatore tedesco ABT ha presentato la sua elaborazione della compatta speciale di Wolfsburg che ne migliora ulteriormente il comportamento e le prestazioni, guadagnando un 20% in più di potenza ed elevando la velocità massima a 268 km/h.

A migliorare la dinamica ci pensano invece nuove molle per gli ammortizzatori e barre stabilizzatrici più sportive.

La Golf GTI Clubsport S di ABT riceve anche un kit estetico con nuovi paraurti anteriore, posteriore, minigonne laterali e specchietti retrovisori. Il tuning si può completare anche con un sistema di scarico a quattro terminali e un catalizzatore più sportivo.

Per il reparto freni della Golf Clubsport S ABT prevede dischi maggiorati da 370 mm all’anteriore con pinze a sei pistoncini, mentre i cerchi disponibili sono da 18, 19 o 20 pollici con pneumatici da 225/40 R 18, 225/35 R19 o 235/30 R20.

Oltre al tuning meccanico per la Clubsport S che eleva la potenza del quattro cilindri 2.0 a 370 CV, ABT offre dei kit anche per le versioni del due litri 265, 230 e 220 CV che salgono rispettivamente a 340, 300 e 290 CV.  

Anteprime

Volkswagen Golf GTI Clubsport S

Svelate le fotografie e i dati ufficiali della Golf di produzione più potente di sempre. Solo 400 esemplari