Archivio

Videogames di corse: gli arrivi dei prossimi mesi

di Francesco Neri -

Ecco i migliori racing games in uscita nei prossimi mesi

Da fine agosto a Natale gli appassionati di giochi di guida avranno di che divertirsi.
Tra agosto e ottobre usciranno quattro titoli imperdibili per gli amanti dei simulatori di guida: F1 2017, Gran Turismo Sport, Forza Motorsport 7 e Project Cars 2.

title

Procediamo con ordine. Il primo ad arrivare sugli scaffali sarà F1 2017, il 25 agosto, con tante novità sul fronte tecnico e con un ricchissimo parco auto. La nuova modalità carriera presenta elementi di sviluppo e di crescita quasi da gioco di ruolo, con miglioramenti e modifiche attuabili durante la carriera agonistica. Ci sono poi le modalità Prova a Tempo, i Gran Premi Rapidi e venti Campionati con altrettanti Eventi Invitational Classic. La vera chicca per gli appassionati però è la possibilità di correre con alcune tra le migliori monoposto F1 di tutti i tempi, come la 1995 Ferrari 412 T2, la 1996 Williams FW18, la 2002 Ferrari F2002 o la 2010 Red Bull Racing RB6. Il gioco sarà disponibile per tutte le piattaforme.

title

Il 22 settembre arriverà sugli scaffali anche l’attesissimo Project Cars 2, il titolo della  Slightly Mad Studios che ha convinto milioni di appassionati con il suo primo capitolo, merito della sua vena simulativa (anche se non estrema) e delle infinite possibilità offerte. Project Cars 2 promette un modello di guida ancora più realistico, tantissime piste in più (c’è anche il Nurburgring con asfalto ghiacciato) e un parco auto ancor più ricco. Anche se la novità più grossa è rappresentata dalla modalità Rally. Insomma non solo circuito asfaltati, ma anche percorsi sterrati, innevati, tutti percorribili con le migliori auto stradali e da corsa dei vostri sogni. Un vero e proprio parco giochi. Anche Project Cars 2 sarà disponibile per le piattaforme PS4, XBOXONE e PC.

title

Il 3 ottobre sarà il turno di Forza Motorsport 7, il simulatore di guida che ha cambiato le sorti della consolle Microsoft Xbox. Nel corso degli anni il titolo dei ragazzi di Turn10 è diventato un vero e proprio colosso. La quantità di auto e di modifiche attuabili è insuperabile: si possono “swappare” i motori, aerografare le carrozzerie in ogni modo, si può cambiare la trazione dell’auto e creare qualsiasi cosa. Forza Motorsport 7 promette ben 700 vetture e 32 tracciati di gioco, con una grafica migliorata (con risoluzione a 4K) e un modello di guida ancora più realistico, seppur adattabile anche ai giocatori occasionali. Forza Motorsport 7 sarà disponibile solo per XBOXONE e PC.

title

Infine il 17 ottobre arriva l’ultimo “big” della lista: Gran Turismo Sport. Dopo un ultimo capitolo sottotono, Poliphony Digital sembra avere le carte giuste per un prodotto tecnicamente eccellente. Questa volta il tema di sviluppo ha voluto puntare sulla qualità, riducendo il numero di vetture disponibile, ma, ha detta loro, tutte “premium” nella realizzazione, con tanto di riproduzione degli interni e informazioni dettagliate per ogni modello. Una vera biblioteca automobilistica per ogni vettura dedicata ai nerd delle auto.
Il modello di guida pare “il solito” anche se perfezionato, mentre non si hanno ancora informazioni precisa sulla fisica dei danni, anche se un video ci mostra che “finalmente” ci sono. Non vediamo l’ora di provarlo.

Ci aspetta un autunno molto interessante.