Archivio

Toyota: tre prototipi per il Salone di Tokyo

Zero emissioni e intelligenza artificiale per le concept car giapponesi

Quest’anno al Salone di Tokyo 2017 Toyota presenterà, oltre ai nuovi modelli di produzione, tre concept car. Di queste una l’avevamo già vista all’ultimo CES di Las Vegas, la Concept-i, mentre le altre due sono delle novità assolute della gamma elettrica giapponese.

Concept i-Ride

La nuova Concept i-Ride è una piccolissima compatta a zero emissioni – lunga 2,5 metri e larga appena 130 cm – che offre spazio a due persone e una sedia a rotelle. Ha un’autonomia di 150 km ed è pensata apposta per il trasporto di persone disabili. I sedili dispongono di comandi integrati nei braccioli e le porte si aprono ad ali di gabbiano, il tutto per facilitare al massimo l’accesso all’interno dell’abitacolo. La guida della Concept i-Ride è principalmente autonoma anche se volendo, la si può guidare tramite due controller. A gestirla poi, ci pensa un complesso sistema di intelligenza artificiale che comunica con il guidatore mostrando informazioni sullo schermo al centro della plancia.

Concept i-Walk

Il concept i-Walk è una sorta di piccolo monopattino caratterizzato dalla sua architettura a tre ruote ed è stato creato pensando soprattutto agli spostamenti veloci in città – quelli per le cosiddette walking distance…. È infatti spinto da un powertrain elettrico dall’autonomia di soli 20 km. La guida è assistita da un sistema di intelligenza artificiale che permette di effettuare le curve semplicemente girando il manubrio e senza inclinare il veicolo. Il passo, inoltre si può regolare a seconda delle esigenze di guida e del percorso, mentre il sistema di sensori è in grado di prevenire incidenti evitando in maniera automatica eventuali ostacoli e pericoli sulla carreggiata.