Archivio

Formula E: il team Mahindra

Alla scoperta del team Mahindra di Formula E


Mahindra è l’unico team indiano presente nel campionato di Formula E.

Mahindra in Formula E: la storia

Il team Mahindra Racing debutta in Formula E nella prima stagione della serie dedicata alle monoposto elettriche (2014/2015): i due piloti, l’indiano Karun Chandhok e il brasiliano Bruno Senna, non riescono a salire sul podio.

Per il primo piazzamento in “top 3” bisogna attendere la stagione 2015/2016 e il tedesco Nick Heidfeld (3° a Pechino) chiamato a rimpiazzare Chandhok e a sua volta sostituito – ma solo per una gara (Punta del Este) – dal britannico Oliver Rowland. Senna riesce invece a terminare in seconda posizione la gara 1 di Londra.

Nel 2016/2017 la svolta: Mahindra ottiene il terzo posto nel campionato Costruttori grazie alla prima vittoria in Formula E (conquistata in gara 1 a Berlino dalla new-entry svedese Felix Rosenqvist, chiamato al posto di Senna) e dai podi di Heidfeld.

Mahindra in Formula E: la monoposto e il motore

Mahindra affronterà il campionato Formula E 2017/2018 con la monoposto Mahindra M4Electro, una vettura realizzata – come tutte quelle in gara nella serie dedicata alle vetture elettriche – da Spark e dotata di un motore Mahindra.

Mahindra in Formula E: i piloti

19 Felix Rosenqvist (Svezia)

Nato il 7 novembre 1991 a Värnamo (Svezia)

1 stagione (2017-)
12 GP disputati
1 costruttore (Mahindra)

PALMARÈS: 3° nel campionato Formula E (2017), 1 vittoria, 5 podi, 3 pole position, 2 giri veloci

PALMARÈS EXTRA-FORMULA E: campione svedese Formula Renault 2.0 (2009), 2 Masters F3 (2011, 2013), 2 GP Macao F3 (2014, 2015), campione europeo F3 (2015)

23 Nick Heidfeld (Germania)

Nato il 10 maggio 1977 a Mönchengladbach (Germania Ovest)

3 stagioni
32 GP disputati
2 costruttori (Venturi, Mahindra)

PALMARÈS: 7° nel campionato Formula E (2017), 7 podi, 1 giro veloce

PALMARÈS EXTRA-FORMULA E: campione tedesco F3 (1997), GP Monaco F3 (1997), campione F3000 (1999), 5° nel Mondiale F1 (2007), 1 pole position in F1, 2 giri veloci in F1, 13 podi in F1