Archivio

Superbike 2017: Rea domina gara 1 in Thailandia

Sul podio Davies e Sykes. Melandri finisce quarto, perdendo il terzo posto alle ultime curve

Il primo round del weekend thailandese della Superbike 2017 va a Jonathan Rea. Il campione del mondo in carica delle derivate di serie ha fatto letteralmente un altro mestiere dominando la gara dal primo all’ultimo giro e tagliando il traguardo con oltre sei secondi di vantaggio su Davies.

Il pilota Ducati era quarto ai primi giri, ma con il passare del tempo è riuscito a risalire la china sorpassando prima Sykes e poi il compagno di squadra Melandri.

Quest’ultimo ha perso il podio ad una manciata di metri dal termine della corsa, vedendosi sorpassare da un Sykes che nell’ultima parte di gara è riuscito a mettere a segno una buona “rimonta”.

Va detto però che Melandri è stato molto competitivo nella prima parte di gara, sempre secondo dietro a Rea, ma nel finale il suo passo è calato sensibilmente.

Superbike 2017, Thailandia: i risultati di Gara1

1 1 REA LEAD

2 7 DAVIES 6.279

3 66 SYKES 8.165

4 33 MELANDRI 8.239

5 60 VAN DER MARK 11.384

6 22 LOWES 14.862

7 81 TORRES 26.035

8 2 CAMIER 31.755

9 69 HAYDEN 33.305

10 6 BRADL 35.208

Moto Anteprime

Ducati SuperSport, la nuova sportiva “non estrema”

Ha le linee che ricordano la Panigale ma si preannuncia comoda e confortevole 

Moto Anteprime

Suzuki GSX-R1000 2017

A Intermot la versione definitiva della supersportiva giapponese

Moto Anteprime

Kawasaki ZX-10RR 2017

Svelata a Intermot 2016 una edizione speciale della Supersportiva di Akashi