Archivio

Superbike 2014, a Misano domina Sykes

di Francesco Irace -

Due terzi posti per Marco Melandri

Si è chiuso con una straordinaria doppietta di Sykes il round di Misano della Superbike 2014.

Il pilota inglese ha dominato dal primo all’ultimo giro in entrambe le gare, esprimendo uno stato di forma eccellente nonostante un polso malandato. Ha girato con tempi bassissimi, polverizzando anche il precedente record della pista in gara di Carlos Checa.

Sykes consolida così la leadership nella classifica piloti portandosi a quota 251 (+39 su Guintoli). “In gara2 ho guidato in modo meno pulito rispetto a gara1 perchè con la temperatura elevata la moto era meno stabile e poi cercavo di preservare il polso destro.

Ma è stato un bel weekend per me, i ragazzi hanno fatto un gran bel lavoro”, ha detto Sykes. 

Baz in continua crescita

Sul podio in entrambi i round sono finiti nell’ordine Baz e Melandri. Il pilota del team Kawasaki ha dato ancora una volta prova del fatto che sta crescendo molto.

“Siamo partiti forte, Tom andava troppo forte per me. Quando ho visto che era Marco dietro ho fatto il possibile per non farmi passare e ce l’ho fatta”, ha invece dichiarato Baz. 

Melandri due podi e un pizzico di amarezza

Non è riuscito a fare meglio Marco Melandri, migliore delle Aprilia. Ha conquistato due terzi posti dando il massimo e non sbagliando nulla; in gara 2 ci ha provato fino alla fine a sorpassare Baz, ma non ce l’ha fatta.

“Ci ho provato un sacco di volte a sorpassare Baz – ha detto Melandri. Avevo qualcosa in più di lui come passo ma mi sentivo bene. Loro sono molto veloci nella massima piega. Ci proverò ancora a Portimao. Dobbiamo migliorare. Sapevo che sarebbe stata dura per noi”. 

Giornata no per Giugliano

Giornata da dimenticare per Davide Giugliano, alle prese con un po’ di problemi tecnici in gara 1 e autore di una falsa partenza in gara 2; che lo ha costretto a una gara in rimonta dopo il passaggio obbligato nella corsia dei box. 

Superbike 2014, Misano: i risultati

Gara 1

1 T. SYKES 

2 L. BAZ +5.012

3 M. MELANDRI +6.417

4 C. DAVIES +7.783

5 S. GUINTOLI +16.248

Gara 2

1 T. SYKES 

2 L. BAZ +3.083

3 M. MELANDRI +3.413

4 S. GUINTOLI +5.092

5 J. REA +18.975

Classifica Piloti

1 SYKES 251

2 GUINTOLI 212

3 BAZ 210

4 REA 199

5 MELANDRI 179

Classifica costruttori

1 KAWASAKI 266

2 APRILIA244

3 HONDA 199

Archivio

Superbike 2014, a Donington la quinta tappa della stagione

In casa Aprilia Guintoli corre praticamente "in casa" e Melandri ha voglia di riscatto