Archivio

Skoda Citigo 2017: a Ginevra il restyling

di Junio Gulinelli -

La city car ceca si rinnova. Ritocchi estetici fuori e dentro e connettività migliorata

Skoda svela il restyling della Citigo, la urban car della gamma ceca si rinnova con novità sia per gli esterni che per gli interni, un equipaggiamento più ricco e connettività aggiornata.

Debutterà al prossimo Salone di Ginevra 2017 (9 -19 marzo) e sfoggerà un paraurti anteriore ridisegnato con una calandra tutta nuova e ammodernata secondo il family feeling che caratterizza anche le ultime Skoda arrivate.

Look rinnovato, leggermente più lunga

I fari fendinebbia oltre ad essere ricollocati diventano rettangolari (prima erano rotondi) e saranno offerti in optional anche con funzione di cornering. Modificato anche il cofano motore che presenta una nervatura centrale molto pronunciata, mentre i gruppi ottici al LED sono caratterizzati da un nuovo design interno. Nuove colorazioni per la carrozzeria e piccole modifiche ai gruppi ottici posteriori completano il quadro del rinnovamento estetico.

Da sottolineare che i nuovi paraurti aumentano leggermente la lunghezza della nuova Skoda Citigo che arriva a 3,59 metri (+34 mm).

Abitacolo ed equipaggiamento

Le novità riguardano anche l’abitacolo con una strumentazione ridisegnata e un nuovo volante multifunzione, volendo rivestito in pelle. Tra le novità per l’equipaggiamento va segnalato un aggiornamento del sistema di infotainment che migliora la connettività con il sistema di applicazioni Move&Fun.

Dopo il debutto al Salone di Ginevra la Citigo 2017 arriverà sul mercato in Primavera senza mutare le proposte meccaniche che saranno rappresentate dai già noti tre cilindri a benzina da 60 e 75 CV ai quali va aggiunta la variante a Gpl da 68 CV. 

Archivio

Skoda Octavia RS 245

La berlina ceca nella nuova versione top di gamma sportiva con 245 CV di potenza