Archivio

Clamoroso in F1: Verstappen in Red Bull e Kvyat in Toro Rosso

Lo scambio tra i due piloti avverrà già domenica 15 maggio 2016 in occasione del GP di Spagna

Clamoroso scambio di piloti nel Mondiale F1 2016: Max Verstappen è stato promosso dalla Toro Rosso alla Red Bull mentre Daniil Kvyat tornerà a correre con la scuderia di Faenza.

La scelta di declassare il pilota russo dopo il contatto con Sebastian Vettel a Sochi che ha costretto al ritiro il ferrarista è a nostro avviso esagerata: stiamo pur sempre parlando di un driver talentuoso (capace lo scorso anno, al debutto con la Red Bull, di stare davanti nel Mondiale al compagno Daniel Ricciardo) reduce, meno di tre settimane fa, da un interessante terzo posto in Cina.

Max Verstappen – che sarà il nuovo pilota Red Bull insieme a Daniel Ricciardo – è nato ad Hasselt (Belgio) il 30 settembre 1997 ma è di nazionalità olandese. Corre in F1 dal 2015 con la Toro Rosso e si è classificato in 12° posizione nel Mondiale dello scorso anno.

Daniil Kvyat – che correrà con la Toro Rosso a partire dal prossimo GP di Spagna al fianco di Carlos Sainz, Jr. – è nato ad Ufa (Russia) il 26 aprile 1994. In F1 ha corso con Toro Rosso e Red Bull portando a casa un 7° posto nel Mondiale 2015 e due podi in carriera.

Formula 1

Gli stipendi dei piloti di F1: i più pagati del 2016

Vettel guida la classifica, il campione del mondo Hamilton "solo" terzo