Archivio

Red Bull RB13: una F1 “antisfiga” per il Mondiale 2017

La scuderia austriaca non è scaramantica e ha usato lo sfortunato numero 13 per la sua nuova monoposto

La Red Bull non è scaramantica: la scuderia austriaca non ha infatti avuto problemi nel chiamare RB13 (numero simbolo della sfortuna) la monoposto “antisfiga” che prenderà parte al Mondiale F1 2017.

La Red Bull RB13 – dotata per il secondo anno consecutivo di motori TAG Heuer (dei Renault rimarchiati) – sarà guidata anche nel Mondiale F1 2017 da Daniel Ricciardo e Max Verstappen.

Daniel Ricciardo – nato l’1 luglio 1989 a Perth (Australia) – corre in F1 con la Red Bull dal 2014 dopo tre stagioni al volante della HRT e della Toro Rosso. In carriera ha conquistato due terzi posti nel Mondiale (2014 e 2016), 4 vittorie, 1 pole position, 8 giri veloci e 18 podi.

Max Verstappen – nato il 30 settembre 1997 ad Hasselt (Belgio) ma di nazionalità olandese – ha debuttato in F1 nel 2015 con la Toro Rosso e nel corso della stagione 2016 è stato promosso alla Red Bull. Il suo palmarès comprende un quinto posto nel Mondiale 2016, 1 vittoria, 1 giro veloce e 7 podi.

Formula 1

F1 – Cinque giovani talenti da tenere d'occhio

Delétraz, Gasly, Giovinazzi, Rowland e Sirotkin: li vedremo presto nel Circus?