Archivio

Porsche Cayman 718 by TechArt

Kit aerodinamico e upgrade meccanico per la sorella minore della Noveunouno

Il preparatore tedesco TerchArt svela una nuova elaborazione della Porsche 718 Cayman che inevitabilmente fa sognare una futura Cayman GT4.

Cura al carbonio

Nuove appendici aerodinamiche e più potenza sotto pelle sono gli ingredienti di questo tuning della sorella minore della Porsche 911. Il catalogo di accessori di TechArt per la Porsche Cayman prevede una moltitudine di elementi per la carrozzeria in fibra di carbonio con nuove aperture laterali per l’aria, un nuovo splitter frontale, una nuova presa d’aria sul portellone anteriore del portabagagli, un nuovo diffusore posteriore e nuove calotte per gli specchietti retrovisori.

La vera ciliegina sulla torta, però, è il grande alettone posteriore che fa subito pensare alla sigla GT4… Nuovi anche i cerchi proposti da TechArt, da 21 pollici e con la colorazione personalizzabile.

Upgrade per il 4 cilindri 2.5

Per quanto riguarda la meccanica TechArt propone un upgrade al 4 cilindri da 2,5 litri della Cayman S che le vale 50 CV e 60 Nm aggiuntivi per un totale di 400 CV tondi tondi e 480 Nm di coppia massima.

Archivio

Porsche 718 Cayman: nuovo look e motori turbo 4 cilindri

Al Salone di Pechino 2016 svelata la nuova coupé d'ingresso di Zuffenhausen