Archivio

Porsche Panamera a Ginevra 2017: Sport Turismo e Turbo S E-Hybrid

La coupé a cinque porte di Zuffenhausen diventa station wagon

La Panamera è la protagonista dello stand Porsche al Salone di Ginevra 2017: in occasione della rassegna elvetica la Casa di Zuffenhausen ha svelato la variante station wagon Sport Turismo e la versione sportiva ibrida Turbo S E-Hybrid.

Porsche Panamera Sport Turismo al Salone di Ginevra 2017

La Porsche Panamera Sport Turismo – versione station wagon della coupé a cinque porte di Zuffenhausen presentata al Salone di Ginevra 2017 – è gia ordinabile (prezzi a partire da 101.502 euro).

La linea del tetto più alta agevola l’accesso ad un abitacolo in grado di accogliere cinque passeggeri mentre il bagagliaio ha una capienza di 520 litri (425 per la E-Hybrid) che diventano 1.390 (1.295) quando si abbattono i sedili posteriori. Cinque le versioni al lancio: 4, 4S, 4S Diesel, 4 E-Hybrid e Turbo.

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

La Panamera Turbo S E-Hybrid presente nello stand Porsche al Salone di Ginevra 2017 è la nuova versione top di gamma della versatile sportiva tedesca.

Ibrida plug-in (ossia ricabile attraverso una presa di corrente), ospita sotto il cofano un motore 4.0 V8 abbinato ad un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 680 CV e di permettere alla coupé a cinque porte di Zuffenhausen di raggiungere una velocità massima di 310 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 3,4 secondi. Il tutto con un consumo medio dichiarato di 34,5 km/l e un’autonomia di 50 km in modalità elettrica.

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid vista al Salone di Ginevra 2017 arriverà nelle concessionarie a luglio in due varianti: “normale” (191.976 euro il prezzo) ed Executive con passo allungato di 15 cm (205.462 euro).

Archivio

Audi al Salone di Ginevra 2017

Tre novità per la Casa di Ingolstadt: Q8 sport concept, RS5 Coupé e RS3 Sportback