Archivio

Opel Corsa, ecco la quinta generazione: entro fine anno (e in anteprima a Parigi), in salsa Adam

di Claudio Mastroianni -

Arriverà in anteprima a Parigi a ottobre: linee dinamiche e un frontale... molto "Adam"

Dove ci siamo già visti, nuova Opel Corsa 2014?

La casa di Rüsselsheim ha finalmente rilasciato tutte le foto ufficiali e le informazioni sulla nuova generazione – la quinta – della piccola tedesca.

Una quinta generazione rinnovata nel design e nel family feeling, che ora si avvicina – soprattutto nel frontale – a un’altra novità “di carattere” di Opel: la Adam.

Opel Corsa 2014: il design

La nuova Opel Corsa ha infatti un frontale che punta verso il basso, come sulla sua sorella più piccola, e una mascherina trapezoidale allungata e schiacciata che regalano all’utilitaria una vista anteriore schiacciata al terreno.

Sempre nel frontale, caratteristica è la presenza di una unica cromatura che taglia la mascherina in due orizzontalmente come sulla citycar: la direzione che prenderà il family feeling di Opel pare ormai chiara. 

Vedremo se dal vivo – visto che la nuova Corsa la toccheremo con mano per la prima volta al Salone dell’Auto di Parigi a ottobre – l’effetto di “raffinatezza nel design” sarà confermato.

Nella fiancata è confermato e accentuato anche il taglio che percorre la parte inferiore delle portiere e che a Rüsselsheim chiamano la “lama Opel”.

Il posteriore della Corsa 2014 è caratterizzato invece dal nuovo taglio dei fari che si allargano e “sforano” nel portellone, regalando alla piccola Opel una linea più equilibrata e moderna.

In generale il design della nuova Opel Corsa sembra una evoluzione senza stravolgimenti di quello del modello attuale: è tutto diverso, ma tutto ancora riconoscibilissimo sia nella vista posteriore che in quella laterale. È nel frontale che si sono concentrate le modifiche più evidenti. Piacerà? La valutazione la lasciamo a voi lettori.

Opel Corsa 2014: motori e dettagli tecnici

Ben più profonde le modifiche sotto pelle.

In Opel ci tengono a precisare che il telaio della nuova Corsa non eredita neppure un solo componente dall’attuale Corsa”.

Nuovi ammortizzatori e nuove sospensioni, con un giunto anteriore di nuova progettazione, offrono una dichiarata maggiore stabilità sia in curva che in rettilineo, favorita da un baricentro abbassato di 5mm.

Ma anche in città e alle basse velocità la nuova piccola Opel promette una guida più fluida, grazie a una nuova funzione “City” che rende più reattivo lo sterzo alle basse velocità. Una soluzione che sta diventando sempre più comune – e apprezzata – nelle auto pensate per la città.

Al capitolo motori la Opel Corsa offre come novità l’introduzione del nuovo Opel 1.0 Turbo EcoTEC che abbiamo scoperto a Ginevra e che già equipaggia la piccola Adam. Due i livelli di potenza previsti, 90CV e 115CV. 

Ad affiancarli un nuovo cambio manuale a 6 velocità, più veloce, preciso e efficace secondo la casa.

Per completare la gamma dei motori rinnovati saranno presenti due unità aspirate da 1.2 e 1.4 litri, Euro 6, e il turbodiesel 1.3 CDTI – ripensato per essere più fluido e aderente alla direttive Euro6 – con due step di potenza da 75CV e 95CV.

Opel Corsa quinta generazione: quando la vedremo?

Insomma, ce n’è abbastanza da incuriosirci e farci venire voglia di saperne di più.

Dovremo però aspettare ottobre, quando la nuova Opel Corsa farà il suo debutto al già citato Salone di Parigi 2014. Dalle linee produttive dovrebbe invece uscire entro la fine dell’anno, secondo le dichiarazioni della Casa.

Quindi, preparatevi: nel 2015 arriverà l’invasione. Vorreste già guidarne una?

Archivio

Opel Corsa 2014

La quinta generazione della segmento B del Fulmine