Archivio

Prima foto dell’erede della BMW Z4

Questo fine settimana a Pebble Beach debutta il prototipo della nuova piccola roadster bavarese

Per presentare una nuova rodaster Probabilmente non esiste un’occasione e un luogo migliore della penisola di Pebble Beach, in California, e in pieno mese di Agosto.

BMW ha scelto questo luogo per presentare la nuova BMW Z4 Concept e questa è la prima immagine ufficiale del prototipo che vedremo nelle prossime ore.

La terza generazione della piccola sportiva scoperta bavarese, dopo l’apparizione californiana, potrebbe poi essere presente in versione definitiva, a settembre, al Salone di Francoforte 2017.

Per il momento la prima immagine ufficiale lascia intravedere il tre quarti anteriore di una rodaster i cui reni anteriori caratteristici di BMW sono più marcati che mai. I gruppi ottici sfoggiano uno stile molto affilato, lontano dai modelli attuali della marca, ma con lo stesso tocco di personalità che da sempre ha caratterizzato la gamma “Z” di BMW. La linea di cintura si alza molto ben marcata dall’anteriore fino al posteriore, particolarmente allargato e muscoloso.

Una possibilità, vista sui primi muletti apparsi al Nürburgring, è che la nuova BMW Z4 abbandonerà il tetto duro a favore di una capote in tela, una soluzione esteticamente più attraente, semplice e leggera.

Di fatto negli ultimi anni BMW ci ha abituati a concept car molto vicine ai modelli definitivi e quella che vedremo questo fine settimana al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach ci darà quindi un’idea molto realistica su come sarà la nuova Z4.

Anteprime

BMW: a Pebble Beach una nuova roadster

La Casa bavarese annuncia che il 17 agosto svelerà un nuovo modello. Un anticipo della futura z5?