Archivio

Porsche: le novità per il Salone di Parigi 2012

di Junio Gulinelli -

Saranno tre le importanti novità che la Casa tedesca Porsche svelerà questa settimana al Salone dell’auto di Parigi 2012: la prima riguarda l’anteprima mondiale delle nuove Porsche 911 Carrera 4 e 4S, poi ci sarà anche la nuova Porche Cayenne S Diesel e una novità a sorpresa che il costruttore ha recentemente confermato svelerà in occasione della kermesse parigina.

Porsche 911 Carrera 4 e 4S

La nuova Porsche 911 Carrera 4 è l’ultima arrivata della gamma che unisce le eccellenti prestazioni della “noveunouno” di nuova generazione ai vantaggi dinamici della trazione integrale gestita dal sistema Porsche Traction Management (PTM).

Esteticamente la 911 Carrera 4 e 4S si differenziano dal resto della gamma per un aspetto leggermente più robusto, con i passaruota posteriori maggiorati e per una inedita striscia rossa che, al posteriore, collega i gruppi ottici.

Porsche Cayenne S Diesel

La Porsche Cayenne S Diesel offre una combinazione vincente, e unica in gamma, di prestazioni dinamiche ed efficienza.

Equipaggiata con il V8 da 4,2 litri twin-turbo ha a disposizione un potenza elevata, pari a 381 CV con una coppia massima di ben 850 Nm, la più elevata in assoluto di tutte le Cayenne.

Un’altra novità a sorpresa, forse una shooting brake?

È ufficiale, lo ha infatti dichiarato la Casa stessa, che al Salone di Parigi ci sarà anche un’altra novità in anteprima mondiale che, testuali parole, “sarà al centro dell’attenzione” dello stand di Stoccarda. Non è ufficiale, invece, di che novità si tratterà.

Fino a poco tempo fa, ad ogni modo, si parlava di una concept “Shooting Brake” che avrebbe testato il terreno per una eventuale station wagon sportiva da lanciare sul mercato a fare la concorrenza alla CLS Shooting Brake di Casa Mercedes. E questa, forse, potrebbe essere una delle ipotesi più accreditate riguardo la misteriosa presenza a Parigi.