Archivio

Mitsubishi Global Small: a Parigi la compatta globale economica, efficiente ed ecologica.

La versione europea della Mitsubishi Global Small, che sarà presentata al Salone di Parigi 2012 (insieme alla nuova Mitsubishi ASX Restyling 2013), è la piccola compatta del costruttore giapponese che sfiderà i mercati di tutto il mondo puntando sulle carte dell’efficienza, dei bassi costi e dell’eco-sostenibilità.

Efficiente, economica e attenta all’ambiente

La Mitsubishi Global Small (in altri mercati denominata Mirage) è una piccola auto compatta, sviluppata con criteri di efficienza in termini di consumi e costi ridotti ed è valida come auto ecologica nei mercati avanzati e allo stesso tempo rappresenta l’alternativa “basica” per i mercati emergenti.

Il nuovo 3 cilindri MIVEC

La versione europea di questa nuova city car giapponese vanta infatti emissioni di CO2 contenute, pari precisamente a 92g/km, rilasciate dal nuovo motore Mitsubishi 3 cilindri MIVEC da 1,0 litri abbinato alla trasmissione manuale a 5 marce e dotato di sistema Start/Stop.

Leggera e molto aerodinamica

Queste “performance verdi” sono garantite, oltre che dal piccolo motore efficiente, anche da una riduzione del peso della vettura che ferma l’ago della bilancia sugli 845 Kg. È lunga  3.710 mm, larga 1.665 mm e vanta un coefficiente aerodinamico molto basso, 0,27.

Dopo il debutto a Marzo 2012 in Tailandia, paese in cui viene fabbricata, la nuova Mitsubishi Global Small è stata introdotta anche in Asia e Jappone, riscuotendo subito un grande successo. La nuova versione della piccola nipponica sarà commercializzata in tutti i mercati, il prossimo proprio quello Europeo, poi in Australia e su altri mercati. Il lancio nel vecchio continente è previsto per febbraio 2013.

Archivio

Salone di Parigi 2012: tutte le novità

Mancano poche settimane all'inizio della kermesse parigina. Ecco tutte le anteprime.