Archivio

Mercedes Classe B Electric Drive: il concept quasi definitivo a Parigi 2012

Al Salone di Parigi 2012, Mercedes-Benz presenterà un nuovo modello per la sua futura gamma di veicoli elettrici.

Si tratta della Mercedes Classe B Electric Drive, denominazione (quest’ultima) che sarà unificata e adottata da tutti i futuri modelli della Stella, anche Smart e AMG.

La Mercedes Classe B Electric Drive verrà presentata ancora come prototipo (categoria Cocept) ma, a quanto dicono dalla Casa, sarebbe molto vicina a quella che sarà la versione di serie della monovolume compatta a zero emissioni.

136 CV e 200 km di autonomia

È equipaggiata con u motore elettrico da 136 CV (100 KW), capace di erogare una coppia massima di 310 Nm con un’autonomia di percorrenza pari a 200 km. Per quanto riguarda la ricarica, può avvenire sia da una presa di corrente domestica da 230 V, sia da una presa per la ricarica rapida da 400 V.

L’Energy Space: sicuro, equilibrato e non ingombrante

Grazie alla piattaforma Mfa su cui si Basa la Mercedes Classe B Electric Drive, non viene compromesso lo spazio all’interno della vettura (ne all’interno del portabagagli), visto che le batterie sono collocate nell’apposito Energy Space ricavato nel pianale.

Questa soluzione, inoltre, è più sicura in caso di incidente e mantiene sempre equilibrato il baricentro della vettura.

La data di commercializzazione della nuova Mercedes Classe B Electric Drive è prevista per il 2014.