Archivio

Nissan 370Z Heritage Edition

di Junio Gulinelli -

A New York una versione speciale per i 50 anni della Serie 'Z'

Al prossimo Salone di New York 2017 Nissan presenterà la nuova 370Z Coupé Heritage Edition, la versione speciale della sportiva giapponese che rende omaggio ai 50 anni che la serie Z (che arrivò sotto il marchio Datsun) sta per compiere sul mercato statunitense.

Tutte le novità della MY 2018

Basata sulla 370Z Coupé rinnovata quest’anno – disponibile come MY 2018 a partire da questa primavera – eredita tutte le novità della nuova generazione come i gruppi ottici anteriori e posteriori ridisegnati e le maniglie delle portiere cromate. La trasmissione manuale, inoltre, dispone ora della frizione EXEDY ad alto rendimento.

La Nissan 370Z Heritage Edition sarà proposta con due colorazioni, giallo Chicane e nero Magnetic, entrambi con elementi della carrozzeria in nero lucido come gli specchietti retrovisori e le grafiche, mentre all’interno saranno protagoniste le rifiniture in giallo. Dal punto di vista meccanico non ci sono novità rispetto alla 370Z standard.

Meccanica originale

La Heritage Edition monta infatti il noto V6 DOHC da 3,7 litri con distribuzione variabile VVEL. Questa unità da 336 CV è disponibile sia con la trasmissione manuale a sei marce che con l’automatica a 7 rapporti.

La 370Z Heritage Edition occuperà un posto di rilievo allo stand Nissan del Salone di New York, dove affiancherà un’altra novità della firma di Yokohama, la Nissan GT-R Track Edition 2018.

Archivio

Nissan GT-R Track Edition

Debutta negli USA al Salone di New York