Archivio

Mondiale F1 2016 – GP Malesia a Sepang: gli orari TV su Sky e Rai

Hamilton vuole (e può) tornare a vincere


Lewis Hamilton vuole (e può) vincere il GP di Malesia, sedicesima tappa del Mondiale F1 2016 che sarà trasmessa in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito troverete gli orari TV).

Il pilota britannico della Mercedes è a secco di successi da oltre due mesi e ha bisogno di tornare sul gradino più alto del podio sul circuito di Sepang per non perdere troppo terreno nei confronti del compagno Nico Rosberg.

F1 2016 – GP Malesia a Sepang: cosa aspettarsi

Il GP di Malesia – sedicesima prova del Mondiale F1 2016 – presenta due novità importanti rispetto alle edizioni precedenti: la riasfaltatura del circuito di Sepang (unita alla modifica totale delle pendenze laterali delle curve) e il cambiamento di data. Prima si correva a marzo o ad aprile, ora si torna a gareggiare ad ottobre come nelle prime due edizioni disputate nel 1999 e nel 2000.

La gara sarà molto probabilmente innaffiata dalla pioggia e sarà fondamentale affrontare bene le qualifiche visto che nelle ultime cinque edizioni solo Fernando Alonso nel 2012 è stato capace di trionfare senza partire dalla prima fila. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di F1, gli orari TV su Rai e Sky e il nostro pronostico.

F1 2016 – Sepang, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 30 settembre 2016

04:00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 1 alle 08:30)
08:00 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 11:30)

Sabato 1 ottobre 2016

08:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 1 alle 11:30)
11:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 13:45)

Domenica 2 ottobre 2016

09:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 14:00)

F1 – I numeri del GP di Malesia 2016

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.543 m
GIRI: 56

RECORD IN PROVA: Fernando Alonso (Renault R25) – 1’32”582 – 2005
RECORD IN GARA: Juan Pablo Montoya (Williams FW26) – 1’34”223 – 2004
RECORD DISTANZA: Giancarlo Fisichella (Renault R26) – 1h30’40”529 – 2006

F1 – Il pronostico del GP di Malesia 2016

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton è il favorito assoluto del GP di Malesia: nelle ultime quattro corse disputate a Sepang è salito sempre sul podio (una vittoria) e ha ottenuto tre pole position.

Il campione del mondo in carica deve assolutamente vincere (evento che non si verifica da oltre due mesi) per continuare a credere nel Mondiale F1 2016: i sette podi consecutivi non gli sono bastati per mantenere la vetta della classifica.

2° Nico Rosberg (Mercedes)

Nico Rosberg non ha mai vinto in Malesia e secondo noi si accontenterà di portare a casa un podio a Sepang e di chiudere la gara rimanendo davanti al compagno Hamilton nel Mondiale F1 2016.

Il pilota teutonico della Mercedes – reduce da tre successi consecutivi – può vantare a Sepang due podi nelle ultime due edizioni e tre complessivi.

Sebastian Vettel (Ferrari)

Quattro vittorie e tre podi consecutivi: è questo il ricco palmarès di Sebastian Vettel nel GP di Malesia.

Con delle Mercedes così forti, però, il driver tedesco della Ferrari (in uno stato di forma non eccezionale: un solo podio negli ultimi sette GP) può puntare esclusivamente, secondo noi, al terzo posto.

Da tenere d’occhio: Daniel Ricciardo (Red Bull)

Daniel Ricciardo non ama la Malesia: il suo miglior piazzamento a Sepang, infatti, è un misero decimo posto.

In compenso il pilota più forte tra quelli che non guidano una Mercedes sta disputando un Mondiale F1 2016 splendido: quattro podi negli ultimi cinque Gran Premi e sette piazzamenti consecutivi in “top 5”.

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes dovrebbe vincere senza problemi il GP di Malesia: a Sepang la Stella ha già ottenuto una vittoria e sei podi totali.

Basta un dato per spiegare la superiorità della scuderia tedesca nel Mondiale F1 2016: quattordici vittorie nei primi quindici GP stagionali e tre gare consecutive con entrambe le monoposto sul podio.

Archivio

Alonso prova LaFerrari

Il pilota del team F1 di Maranello alle prese con la nuova iper car ibrida del Cavallino, LaFerrari.

Archivio

F1 - Le foto più belle del GP di Singapore 2016 a Marina Bay

Riviviamo insieme la gara che ha visto Nico Rosberg (Mercedes) tornare in vetta al Mondiale

Archivio

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: Rosberg torna primo

Grazie al terzo successo consecutivo Nico riconquista la vetta del campionato