Archivio

Mondiale F1 2014 – Il punto dopo il GP del Canada: Ricciardo vince a sorpresa

Primo successo in carriera per il pilota australiano della Red Bull, che approfitta di una Mercedes in crisi

Il GP del Canada ha avuto un vincitore inatteso: Daniel Ricciardo con la Red Bull ha approfittato di una Mercedes in crisi e ha ottenuto il suo primo successo in carriera. Il Mondiale F1 2014 resta ancora un affare a due tra i due piloti della Stella – Nico Rosberg (2°) e Lewis Hamilton (ritirato per un problema ai freni) – ma almeno per questa volta non abbiamo assistito ad un dominio delle frecce d’argento.

La corsa – che ha visto il ritorno di Sebastian Vettel (3°) sul podio dopo un digiuno di oltre due mesi – è stata molto intensa soprattutto negli ultimi giri e gli spettatori hanno provato per un istante attimi di paura dopo l’incidente tra Felipe Massa e Sergio Pérez nel quale i due piloti non hanno subito alcun danno. Le Ferrari? Non pervenute o quasi: le monoposto guidate da Fernando Alonso (6°) e Kimi Räikkönen (10°) non sono mai state competitive e hanno sofferto persino contro vetture meno performanti motorizzate Renault.

La gara in cinque punti

1) Nico Rosberg è il vincitore morale del GP del Canada: senza i problemi alla sua Mercedes (che hanno portato al ritiro del compagno Hamilton) il driver tedesco avrebbe dominato senza problemi la corsa. La buona notizia è che la sua leadership iridata è più solida: i punti di vantaggio su Lewis sono ora 22.

2) Il successo di Daniel Ricciardo (il primo in carriera) è frutto della fortuna ma non del caso: dopo due podi consecutivi e quattro piazzamenti di fila in “top 5” ha fatto il salto di qualità con una prova eccelsa e ora è ufficialmente il miglior pilota tra quelli che non guidano una Mercedes.

3) Fernando Alonso ha fatto quello che ha potuto con una Ferrari che non sembra assecondare le sue richieste di prestazioni. Ha chiuso però ancora una volta a punti (unico pilota ad avercela fatta in tutti e sette i GP disputati fino a questo momento insieme a Rosberg e Hulkenberg) ed è riuscito a tagliare il traguardo davanti alla Williams di Bottas (più adatta al circuito di Montreal). In attesa di sviluppi sulla monoposto accontentiamoci delle (poche) notizie positive.

4) Quattro vittorie e un secondo posto su sette GP non bastano a Lewis Hamilton per essere in testa al Mondiale: è stato fermato per la seconda volta in stagione per colpe non sue (freni) e si ritrova costretto ad inseguire il compagno Rosberg dopo una corsa che avrebbe dovuto vincere a mani basse.

5) ll GP del Canada non è stato vinto da Ricciardo ma è stato perso dalla Mercedes: la scuderia tedesca avrà sicuramente altre occasioni di rifarsi ma l’arrivo delle alte temperature rischia di compromettere seriamente l’affidabilità delle frecce d’argento. Non si escludono altre sorprese fra due settimane in Austria.

I risultati del GP del Canada 2014

Prove libere 1

1 Fernando Alonso (Ferrari)   1:17.238
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:17.254
3 Nico Rosberg (Mercedes)   1:17.384
4 Sebastian Vettel (Red Bull)  1:18.131
5 Valtteri Bottas (Williams)   1:18.361

Prove libere 2

1 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:16.118
2 Nico Rosberg (Mercedes)   1:16.293
3 Sebastian Vettel (Red Bull)  1:16.573
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:16.648
5 Fernando Alonso (Ferrari)   1:16.701

Prove libere 3

1 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:15.610
2 Felipe Massa (Williams)   1:16.086
3 Nico Rosberg (Mercedes)   1:16.120
4 Fernando Alonso (Ferrari)   1:16.488
5 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:16.504

Qualifiche

1 Nico Rosberg (Mercedes)   1:14.874
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:14.953
3 Sebastian Vettel (Red Bull)  1:15.548
4 Valtteri Bottas (Williams)   1:15.550
5 Felipe Massa (Williams)   1:15.578

Gara

1 Daniel Ricciardo (Red Bull)
2 Nico Rosberg (Mercedes)  + 4,2 sec
3 Sebastian Vettel (Red Bull)  + 5,2 sec
4 Jenson Button (McLaren)  + 11,7 sec
5 Nico Hulkenberg (Force India) + 12,8 sec

Le classifiche dopo il GP del Canada 2014

Classifica Mondiale Piloti

1 Nico Rosberg (Mercedes)  140 punti
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  118 punti
3 Daniel Ricciardo (Red Bull)  79 punti
4 Fernando Alonso (Ferrari)   69 punti
5 Sebastian Vettel (Red Bull)  60 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes      258 punti
2 Red Bull-Renault    139 punti
3 Ferrari      87 punti
4 Force India-Mercedes   77 punti
5 McLaren-Mercedes    66 punti


Archivio

Mondiale F1 2014 - GP Canada: gli orari TV

Hamilton vuole (e può) riprendersi la vetta del campionato

Archivio

Mondiale F1 2014 - Risultati e classifiche dopo il GP di Monaco

Nico vince per la seconda volta consecutiva nel Principato e riconquista la vetta del campionato

Archivio

Rush, il trailer ufficiale del film sulla F1

Il lungometraggio diretto da Ron Howard racconterà il duello Lauda-Hunt del 1976