Archivio

Mondiale F1 2013 – Il punto dopo il GP del Bahrein: Vettel superstar, Ferrari sfortunata

di Marco Coletto -

Il tre volte campione del mondo domina la prova mediorientale, Alonso e Massa nelle retrovie (non per colpa loro)

La vittoria di Sebastian Vettel e la sfortuna che ha perseguitato le Ferrari di Fernando Alonso (ottavo senza DRS) e Felipe Massa (15° dopo due forature alla gomma posteriore destra) sono stati i due eventi più importanti del GP del Bahrein.

Nella quarta tappa del Mondiale F1 2013 sono stati però i giovani a mostrare le cose più emozionanti: Romain Grosjean è tornato sul podio (3°) dopo un digiuno di quasi nove mesi (Ungheria 2012), Paul di Resta ha sfiorato il terzo posto ed eguagliato il miglior risultato in carriera (4°) con una prova solida e Sergio Pérez (6°) ha dato vita ad una corsa piena di sorpassi e di aggressività.

La gara in cinque punti

1) Seconda vittoria stagionale, giro veloce e dieci punti di vantaggio sul rivale più vicino nella classifica iridata (Räikkönen). Sebastian Vettel non poteva chiedere di più dalla giornata di ieri. Non era favorito a Sakhir (pista favorevole alla Ferrari) mentre lo sarà fra tre settimane. Un’occasione d’oro per allungare ulteriormente.

2) A causa del DRS bloccato Fernando Alonso è stato costretto a fermarsi ai box per due volte e ad affrontare l’intera gara senza “l’aiutino” per sorpassare in rettilineo. Senza questo guasto, tuttavia, avrebbe potuto a nostro avviso arrivare solo secondo. Sarebbe stato impossibile superare un Vettel così superiore alla concorrenza.

3) Una strategia gomme geniale (due sole soste) ha permesso a Kimi Räikkönen di ottenere un preziosissimo secondo posto. Il segreto del pilota finlandese è la continuità: da quando è tornato in F1 ha sempre tagliato il traguardo e il suo ultimo ritiro risale addirittura al GP di Germania del 2009. Parliamo dello scorso decennio…

4) Con la pole position di sabato e la prova deludente di domenica  (9° sotto la bandiera a scacchi) Nico Rosberg ha confermato cosa va (la prestazione sul giro veloce) e cosa non va (la tenuta degli pneumatici, in modo particolare quelli posteriori) sulla Mercedes. Il pilota tedesco sta comunque soffrendo la presenza del compagno Lewis Hamilton (5°): l’inglese ha già ottenuto 50 punti dopo quattro gare, lui solo 14…

5) La Red Bull è tornata la monoposto da battere. Chi vuole contrastarla deve necessariamente puntare sull’affidabilità e per il momento solo la Lotus sembra in grado di farlo. Anche con un Mark Webber a mezzo servizio (7° ieri e in profonda crisi con le gomme) la scuderia austriaca può ambire al quarto Mondiale Costruttori consecutivo.

I risultati della gara

Prove libere 1

1 Felipe Massa (Ferrari)  1:34.487
2 Fernando Alonso (Ferrari)  1:34.564
3 Nico Rosberg (Mercedes)  1:34.621
4 Sebastian Vettel (Red Bull) 1:34.790
5 Paul di Resta (Force India) 1:34.949

Prove libere 2

1 Kimi Räikkönen (Lotus)  1:34.154
2 Mark Webber (Red Bull)  1:34.184
3 Sebastian Vettel (Red Bull) 1:34.282
4 Fernando Alonso (Ferrari)  1:34.310
5 Paul di Resta (Force India) 1:34.543

Prove libere 3

1 Fernando Alonso (Ferrari)  1:33.247
2 Sebastian Vettel (Red Bull) 1:33.348
3 Mark Webber (Red Bull)  1:33.380
4 Kimi Räikkönen (Lotus)  1:33.446
5 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:33.455

Qualifiche

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:32.330
2 Sebastian Vettel (Red Bull) 1:32.584
3 Fernando Alonso (Ferrari)  1:32.667
4 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:32.762
5 Mark Webber (Red Bull)  1:33.078

Gara

1 Sebastian Vettel (Red Bull) 1:36:00.498
2 Kimi Räikkönen (Lotus)  + 9,1 sec
3 Romain Grosjean (Lotus) + 19,5 sec
4 Paul di Resta (Force India) + 21,7 sec
5 Lewis Hamilton (Mercedes) + 35,2 sec

Le classifiche dopo il GP

Classifica Mondiale Piloti

1 Sebastian Vettel (Red Bull) 77 punti
2 Kimi Räikkönen (Lotus)  67 punti
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 50 punti
4 Fernando Alonso (Ferrari)  47 punti
5 Mark Webber (Red Bull)  32 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Red Bull-Renault   109 punti
2 Lotus-Renault    93 punti
3 Ferrari     77 punti
4 Mercedes     64 punti
5 Force India-Mercedes  26 punti

Archivio

Mondiale F1 2013 - GP Bahrein - Il pronostico

Fernando può puntare alla seconda vittoria consecutiva

Archivio

Paul di Resta: un talento in cerca d'autore

Storia del pilota britannico della Force India: nelle categorie minori batteva Vettel, oggi soffre in F1

Archivio

Mondiale F1 2013 - GP della Cina, risultati e classifiche

Un grande Fernando porta al successo un'ancora più grande Rossa