Archivio

Mercedes-AMG GT Pro: il debutto a Los Angeles

Sarà la versione più radicale della gamma, ottimizzata per la pista


Mercedes ha confermato che tra le novità che porterà a fine novembre al Salone di Los Angeles 2018 ci sarà anche la nuova AMG GT R Pro, una versione ancora più radicale della GT R di cui è stata rilasciata la prima immagine ufficiale (in apertura).

Si tratta della versione Clubsport della AMG GT, promessa qualche mese fa dal capo di Mercedes-AMG, Tobias Moeres, basata sull’attuale top di gamma GT R e ottimizzata al massimo per l’uso in pista. Insomma la più ‘pistaiola’ di tutta la famiglia AMG GT.

Per il momento Mercedes non ha svelato le specifiche tecniche di questa nuova versione della coupé stellata che verrà commercializzata in una serie a tiratura limitata. Rispetto alla GT R avrà un’aerodinamica più efficace, con un paraurti completamente ridisegnato, un nuovo splitter più pronunciato, minigonne laterali più grandi e altre appendici pensate per migliorare la stabilità alle alte velocità.

Anche il reparto meccanico potrà contare su soluzioni inedite, direttamente ereditate dal Customer Racing.

In occasione della kermesse californiana, Mercedes approfitterà per svelare anche il restyling di mezza carriera della gamma GT.

Archivio

Mercedes AMG GT R

La nuova versione, ancora più radicale, della super sportiva della Stella. 585 CV, assetto rivisto e peso diminuito di 90 kg.