Archivio

Mercedes classe E Cabrio al Salone di Ginevra 2017

Più grande di prima e disponibile per la prima volta a trazione integrale

La Mercedes classe E Cabrio – versione cabriolet della sportiva della Stella svelata in anteprima al Salone di Ginevra 2017 – monta una capote in tessuto (disponibile nelle tonalità marrone scuro, blu scuro, rosso scuro e nero) che può essere aperta e chiusa completamente in 20 secondi fino ad una velocità di 50 km/h.

Più grande della serie precedente (4,83 metri di lunghezza contro 4,70) e più spaziosa, può vantare un bagagliaio di 385 litri – 310 con il tetto aperto – e schienali dei sedili posteriori ribaltabili nel rapporto 50:50.

La versione più raffinata della Mercedes classe E Cabrio mostrata al Salone di Ginevra 2017 – disponibile a trazione posteriore e, per la prima volta, integrale – è la 25th Anniversary: cerchi in alluminio da 20 pollici a 5 doppie razze, pacchetto Comfort cabriolet, elementi decorativi in legno d’olmo a poro aperto, pacchetto Air Balance con l’esclusiva profumazione Daybrake Mood, modanature di accesso illuminate con scritta Mercedes-Benz, tappetini in velluto con scritta “25th Anniversary Edition” ricamata, luce soffusa e sistema lavatergicristalli Magic Vision Control.

Negli interni spiccano pregiati equipaggiamenti designo nella nuova combinazione cromatica beige latte macchiato/rosso Tiziano.

Archivio

Mercedes-AMG GT Concept al Salone di Ginevra 2017

La risposta della Stella alla Porsche Panamera