Archivio

Mercato auto Europa: +2,1% a febbraio

di Junio Gulinelli -

Italia in testa alla classifica al +6,2% davanti alla Spagna a +0,2%, tutti in negativo gli altri paesi

Secondo l’ACEA (Associazione Costruttori Europei Automobili) lo scorso mese di febbraio le immatricolazioni auto hanno fatto registrare quota 1,14 milioni di unità in Europa. Il che equivale ad una crescita del mercato pari al 2,1% rispetto allo stesso mese del 2015.

Italia in testa

A guardare bene i dati si tratta di una crescita commerciale registrata nonostante le cadute di quasi tutti i mercati principali del Vecchio Continente, ad eccezione dell’Italia che ha chiuso al +6,2%, l’unica in positivo insieme alla Spagna (+0,2%).

I numeri marchio per marchio

Volkswagen è salda in testa alla classifica delle vendite in Europa con 115.821 unità (-7%), davanti a Renault che ha immatricolato 81.280 auto (+5,3%) e a Ford con 71.226 unità vendute (-2,3%). A chiudere la classifica dei primi cinque marchi a Febbraio 2017 troviamo Opel (70.355 unità, -1,5%) e Peugeot (68.422 unità, -3,7%). Estendendo l’analisi al primo bimestre dell’anno, Volkswagen è sempre la leader delle vendite con 256.313 auto consegnate (+1,7%), seguita da Ford (155.646 unità, +4,1%), Renault (155.303 unità, +7,5%), Opel (145.332 unità, +2%) e Peugeot (141.048 unità, +3%). 

Archivio

Ferrari: 70 anni di Cavallino Rampante

Il 12 marzo del 1947 la prima Ferrari percorreva i primi chilometri attorno a Maranello...