Archivio

McLaren: la monoscocca delle prossime Super Series

di Junio Gulinelli -

Al Salone di Ginevra a marzo debutterà una nuova super sportiva di Woking

McLaren entra nel 2017 passando per la porta grande. La Casa di Woking ha annunciato un nuovo chassis monoscocca in fibra di carbonio attorno al quale prenderà forma la prossima generazione delle “Super Series” del marchio. Il debutto in anteprima mondiale della prima rappresentante di questa nuova gamma – che dovrebbe andare a sostituire l’attuale 650S, a sua volta derivata dalla MP4-12C del 2011 – avverrà a marzo in occasione del Salone di Ginevra 2017. Per ora i dati sulla nuova sportiva targata McLaren Automotive sono ancora scarsi, anche se dalla casa inglese fanno sapere che, proprio grazie a questa nuova monoscocca, avrà un peso complessivo di 1.283 kg, 18 kg in meno rispetto all’attuale 650S. Da McLaren hanno anche anticipato che tra i miglioramenti in arrivo ci sarà un accesso all’abitacolo più comodo grazie ad un’entrata più ampia e a una soglia più bassa, che corrisponderà ad un baricentro inferiore. Naturalmente per la nuova McLaren già si pensa anche alle varie opzioni di personalizzazione come l’opzione “Visible Monocage” per lasciare a vista la fibra di carbonio del montante anteriore. La speranza è che con la nuova McLaren arriverà anche un nuovo motore diverso dall’attuale V8 su cui si basa tutta la gamma attuale di Woking. Per maggiori informazioni bisognerà però aspettare ancora qualche mese. 

Archivio

Faraday Future FF 91: l'anti tesla è arrivata?

700 km di autonomia, oltre 1.000 CV e 0-100 km/h in 2,34 secondi. 5mila dollari per prenotarla ora, ma il prezzo finale è ancora sconosciuto