Archivio

McLaren MCL32: una F1 (finalmente) arancione per il 2017

Dopo 45 anni torna la storica livrea “orange”

Dopo 45 anni la McLaren F1 torna arancione: la storica livrea della scuderia britannica verrà riproposta sulla monoposto MCL32 che correrà nel Mondiale 2017 con Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne.

La vettura inglese monterà motori Honda per la terza stagione consecutiva e cercherà di migliorare i risultati della scorsa stagione chiudendo in “top 5” tra i Costruttori.

Fernando Alonso – nato a Oviedo (Spagna) il 29 luglio 1981 – ha corso con la McLaren nel 2007 dopo le esperienze in Minardi e Renault ed è tornato con la scuderia britannica nel 2015 dopo un’altra stagione con la Régie e cinque anni in Ferrari. Il suo palmarès in F1 comprende due Mondiali (2005 e 2006), 32 vittorie, 22 pole position, 22 giri veloci e 97 podi.

Stoffel Vandoorne – nato a Courtrai (Belgio) il 26 marzo 1992 – ha debuttato in F1 lo scorso anno con la McLaren disputando un solo GP (quello del Bahrein) e terminando in 10° posizione (piazzamento che gli ha consentito di guadagnare la 20° piazza assoluta nel Mondiale 2016). Prima di entrare nel Circus si è laureato campione europeo Formula Renault 2.0 nel 2012 e campione GP2 nel 2015.

Archivio

Ferrari SF70H, le foto della F1 del Cavallino per il 2017

Ancora tocchi di bianco per la nuova monoposto di Maranello