Archivio

McLaren presenta ‘Albert’, il muletto della Speedtail per i test su strada

A dicembre inizieranno i primi test su trada della nuova hypercar di Woking. È attesa sul mercato per il 2020

Dopo aver terminato la fase di prove su pista, la nuova McLaren Speedtail sta per iniziare le sue prime prove si strada. Nonostante sia stata già svelata, con le fotografie e le informazioni ufficiali, la hypercar di Woking non arriverà sul mercato prima del 2020.

I nuovi test saranno svolti con una nuova piccola serie di prototipi che la firma inglese denomina “Attribute Prototypes” e che contano su una configurazione praticamente definitiva. Per questo McLaren ha svelato uno di questi prototipi, ribattezzato per l’occasione “Albert”, in omaggio a uno dei muletti usati a suo tempo per i test della McLaren F1 classica, di cui la Speedtail sarà l’erede spirituale.

I nuovi test su strada della McLaren Speedtail inizieranno il prossimo mese di dicembre e dureranno circa un anno. In seguito inizierà la produzione dei 106 esemplari previsti; la stessa tiratura limitata della vecchia F1.

Anteprime

McLaren Speedtail: la più potente e avanzata di sempre

La Casa inglese ha svelato l'erede della mitica F1. 1.050 CV e da 0 a 300 all'ora in meno di 13 secondi