Archivio

McLaren al Salone di Ginevra: svelata la nuova 720S

La seconda generazione della Super Series di Woking allo stand della kermesse ginevrina

Al Salone di Ginevra la Casa di Woking svela la seconda generazione della famiglia Super Series. La prima della stirpe si chiama McLaren 720S e porta un passo più in là il livello delle prestazioni delle super sportive inglesi.

A spingerla c’è il nuovo motore 4.0 da 720 CV e 770 Nm di coppia che le consente di coprire lo sprint da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti, arriva a 200 km/h in 8 secondi e raggiunge la velocità massima di 341 km/h.

Ma anche in arresto i numeri sono degni di nota: grazie all’impianto frenante potenziato passa da 200 all’ora a ferma in 4,6 secondi e in soli 117 metri.

Il nuovo telaio in fibra di carbonio è stato dotato di nuove sospensioni mentre lo sterzo è a servoassistenza elettroidraulica.

A rendere la guida di questa McLaren 720S ancora più speciale c’è poi il sistema Proactive Chassis Control di seconda generazione che permette di regolare l’Esp. Il guidatore, inoltre, può tenere sotto controllo lo stato degli pneumatici e regolare di conseguenza le sospensioni.

Le prime consegne della nuova 720S sono previste per maggio 2017, il prezzo parte da 208.600 sterline (l’equivalente si 240.601 euro). 

Archivio

Ferrari 812 Superfast al Salone di Ginevra 2017

La Rossa stradale più potente di sempre: 800 CV